REGGIO EMILIA, TENTA DI SPINGERE LA FIDANZATA GIU' DALLA FINESTRA Stampa

REGGIO EMILIA, TENTA DI GETTARE LA FIDANZATA DALLA FINESTRA

 

REGGIO EMILIA - Una ragazza stufa della convivenza con il giovane fidanzato, decide di metterlo alla porta mandando lui su tutte le furie tanto che questi cerca di spingerla giù dalla finestra.

 

E' accaduto questa mattina a Reggio Emilia e soltanto il pronto intervento delle forze dell'ordine, allertate da un vicino di casa, ha evitato la tragedia.

Protagonista della vicenda un giovane calabrese, Luciano Bruno di 25 anni.

Secondo quanto si è appreso il litigio sarebbe nato dopo che la ragazza ha scoperto

l'abitudine del fidanzato di coltivare in casa alcune piantine di marijuana.

Avrebbe a quel punto minacciato di denunciarlo se non avesse subito abbandonato l'appartamento.

Il ragazzo però, colto dall'ira, l'avrebbe afferrata, cercando di lanciara nel vuoto.

Per lui l'accusa è di tentato omicidio.

Written by Salvatore Bruno modificated by Manager_Igor Scarabel

 

La redazione di InformazionePura.it, pur facendo un grande controllo dei contenuti che pubblica, non si assume nessuna responsabilità in merito agli stessi. Infatti, è l'autore dello stesso articolo che si prende la piena responsabilità legale ed amministrativa dei contenuti pubblicati in esso (testo, foto, e vari).

reggio emilia, ragazza, convivenza, fidanzato, tragedia, marijuana