Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

CHIESA E PEDOFILIA: L'INFAMIA PIU' GRANDE PDF Stampa E-mail

pedofilia, chiesa, preti pedofili, pedofili, papa, benedetto xvi, ratzinger


Lo scandalo dei preti pedofili scoppiato di recente sta destando molto scalpore,  avendo reso necessario un intervento chiarificatore del papa stesso.

 

Specificando che la pedofilia è in generale una delle infamie peggiori che l’uomo possa commettere, è possibile affermare che, nel caso in questione, assume una valenza doppiamente negativa.

Ecco i motivi che ho individuato. Innanzitutto la Chiesa si pone (a ragione) come forza moralizzatrice della società: il ruolo da essa giocato consiste proprio nell’ispirare, con posizioni spesso giudicabili come bigotte e incoerenti rispetto al concetto di modernità, un agire più etico, sano e rispettoso della sensibilità del prossimo.

E’ palese, in questo caso, la non corrispondenza tra il predicare e il razzolare.

Tale incoerenza si aggiunge ai capi (morali) d’accusa.

Inoltre la Chiesa è un istituto pedagogico dal quale non si può prescindere e del quale non si può non tenere conto, per la sua presenza massiccia nel territorio e del mondo, per il ruolo di primo piano giocato nella storia del nostro paese e del mondo intero, per – infine – l’attività formativa che svolge, tramite organizzazioni a essa legate (scoutismo, azione cattolica) nei confronti del cittadino proprio nel periodo decisivo: l’infanzia.

I fatti venuti alla luce recentemente implicano una sorta di pugnalata alle spalle che la Chiesa ha scagliato contro il suo gregge il quale, fidandosi, affida la sua parte più pura, preziosa e indifesa per vedersela poi, a tradimento, dilaniata.

Propongo infine una riflessione che entra profondamente nel merito dottrinale della questione.

Perché tra tutti i reati possibili (truffa, omicidio, violenza fisica) è proprio il reato sessuale ad essere presente tra le mele marce della Chiesa? La risposta che mi do è che ad una determinata restrizione segue sempre la relativa trasgressione; quindi la trasgressione sessuale e la sua estremizzazione, il reato di pedofilia, si configurerebbe come conseguenza della rigida restrizione sessuale imposta dalla Chiesa ai suoi impiegati, palesemente contro natura in quanto tendente alla soppressione e alla demonizzazione di uno degli istinti più naturali e sani dell’uomo: il sesso.

Written by Giuseppe Briganti   modificated by Manager_Igor Scarabel

La redazione di InformazionePura.it, pur facendo un grande controllo dei contenuti che pubblica, non si assume nessuna responsabilità in merito agli stessi. Infatti, è l'autore dello stesso articolo che si prende la piena responsabilità legale ed amministrativa dei contenuti pubblicati in esso (testo, foto, e vari).

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Venerdì 16 Novembre 2018 14:34
Immagine
    ARDI RIZAL HA DUE ANNI E FUMA 40 SIGARETTE AL GIORNO
Si chiama Ardi Rizal, ha due anni e vive coi suoi genitori a Sumatra, in Indonesia.
Leggi tutto...
Immagine
    CRONACA ESTERA: SCONTRO TRA DUE TRENI IN INDIA
  Un treno passeggeri si è schiantato contro un convoglio merci nello stato indiano del West Bengala.
Leggi tutto...
Immagine
    IL FIGLIO DI BOSSI: "MIO PADRE HA DUE PALLE COSI'"
  In un'intervista al settimanale Oggi, Riccardo Bossi, il primogenito di Umberto leader della Lega, non esita a riprendere la colorita e ...  
Leggi tutto...
Immagine
    L'ALTO ADIGE PIANGE PER LA MORTE DEL PADRE DELL'AUTONOMIA
All'età di 96 anni, è morto nella notte tra lunedì e martedì, all'ospedale San Maurizio di Bolzano, dove era stato ricoverato alcuni giorni fa,...
Leggi tutto...
Immagine
    ASILO PISTOIA, DOMICILIARI A MAESTRE CHE MALTRATTAVANO BIMBI
Il giudice per l'udienza preliminare, Roberto Fucigna, ha concesso gli arresti domiciliari ad Anna Laura Scuderi ed Elena Pesce, le due maestre...
Leggi tutto...
Immagine
    MAFIA, OPERAZIONE CONTRO I CLAN DI GELA: 7 ARRESTI TRA GLI AFFILIATI A COSA NOSTRA
Blitz antimafia a Gela, Caltanissetta, Chieti, Cuneo, della Polizia di Stato: eseguite 7 ordinanze di custodia cautelare in carcere a carico di...
Leggi tutto...
Ho conosciuto questo sito da...
 




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI