Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

FALSI DENTISTI, 23 DENUNCE PDF Stampa E-mail

Per tutti l'accusa è di esercizio abusivo della professione sanitaria. Un reato che ha portato anche al sequestro di otto strutture odontoiatriche, abusive o irregolari, e delle loro attrezzature.

Le lauree erano lì, bordate d'oro, in bella mostra sulle pareti del suo studio dentistico per fare colpo sui nuovi clienti.

 

Da quella conseguita a Torino, la prima, a quelle specialistiche ottenute a Lione, Boston e Bucarest.

Un curriculum di tutto rispetto, se non fosse stato per un particolare: quei titoli tanto esibiti erano stati scaricati da internet.

Un trucco scoperto dai carabinieri del Nas di Torino, che hanno denunciato il falso dentista insieme ad altri 22 colleghi.

Anche loro, ovviamente, finti.

Per tutti l'accusa è di esercizio abusivo della professione sanitaria.

Un reato che ha portato anche al sequestro di otto strutture odontoiatriche, abusive o irregolari, e delle loro attrezzature.

"Riuniti" dentistici (le super-attrezzate poltrone degli studi), apparecchiature radiologiche e laser per un valore complessivo di oltre 2 milioni di euro.

Il bilancio è il risultato dei controlli effettuati dai militari del Nas, agli ordini del capitano Michele Tamponi, che nei primi mesi del 2010 hanno controllato una cinquantina di dentisti - o presunti tali - in Torino e provincia.

A quanto pare, il (finto) dentista pluri-titolato non è l'unico a bearsi di lauree e abilitazioni mai conseguite.

A Caselle Torinese i militari dell'Arma ne hanno scoperto uno che esercitava da oltre trent'anni, sembra pure senza grosse lamentele da parte dei suoi clienti, grazie ad un titolo di studio conseguito in Svizzera con un corso di appena una settimana. I controlli effettuati dai militari del Nas sono stati agli ordini del capitano Michele   Tamponi, che nei primi mesi del 2010 hanno controllato una cinquantina di dentisti - o presunti tali - in Torino e provincia.

Clamoroso anche il caso di due fratelli odontotecnici e, dunque, non abilitati ad esercitare la professione di medico dentista.

Il loro laboratorio, a Torino, nascondeva una stanza segreta, dove curavano i loro pazienti a tariffe agevolate.

Per eludere i controlli, l'accesso era stato piazzato dietro a uno specchio, nell'antibagno dell'appartamento, azionato da un pulsante.

Che, in caso di ispezione, poteva addirittura essere disattivato per rendere il locale inaccessibile.

Originale anche lo stratagemma escogitato da un altro dentista abusivo, che aveva piazzato nel suo studio un rudimentale sistema di bracci telescopici.

Un gesto e, all'occorrenza, le attrezzature da dentista diventavano delle normali cassettiere.

Inganni che non sono però sfuggiti ai carabinieri.

Il loro consiglio, per evitare guai, è di verificare sempre l'iscrizione all'Ordine del medico a cui ci si rivolge.

E, in caso di dubbi, di fare una segnalazione ai Nas competenti per territorio.

Written by Benny81

La redazione di InformazionePura.it, pur facendo un grande controllo dei contenuti che pubblica, non si assume nessuna responsabilità in merito agli stessi. Infatti, è l'autore dello stesso articolo che si prende la piena responsabilità legale ed amministrativa dei contenuti pubblicati in esso (testo, foto, e vari).

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Giovedì 16 Agosto 2018 05:58
Immagine
    ARDI RIZAL HA DUE ANNI E FUMA 40 SIGARETTE AL GIORNO
Si chiama Ardi Rizal, ha due anni e vive coi suoi genitori a Sumatra, in Indonesia.
Leggi tutto...
Immagine
    CRONACA ESTERA: SCONTRO TRA DUE TRENI IN INDIA
  Un treno passeggeri si è schiantato contro un convoglio merci nello stato indiano del West Bengala.
Leggi tutto...
Immagine
    IL FIGLIO DI BOSSI: "MIO PADRE HA DUE PALLE COSI'"
  In un'intervista al settimanale Oggi, Riccardo Bossi, il primogenito di Umberto leader della Lega, non esita a riprendere la colorita e ...  
Leggi tutto...
Immagine
    L'ALTO ADIGE PIANGE PER LA MORTE DEL PADRE DELL'AUTONOMIA
All'età di 96 anni, è morto nella notte tra lunedì e martedì, all'ospedale San Maurizio di Bolzano, dove era stato ricoverato alcuni giorni fa,...
Leggi tutto...
Immagine
    ASILO PISTOIA, DOMICILIARI A MAESTRE CHE MALTRATTAVANO BIMBI
Il giudice per l'udienza preliminare, Roberto Fucigna, ha concesso gli arresti domiciliari ad Anna Laura Scuderi ed Elena Pesce, le due maestre...
Leggi tutto...
Immagine
    MAFIA, OPERAZIONE CONTRO I CLAN DI GELA: 7 ARRESTI TRA GLI AFFILIATI A COSA NOSTRA
Blitz antimafia a Gela, Caltanissetta, Chieti, Cuneo, della Polizia di Stato: eseguite 7 ordinanze di custodia cautelare in carcere a carico di...
Leggi tutto...
Ho conosciuto questo sito da...
 




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI