Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

42esimo compleanno dell'artista Serafina Olianas PDF Stampa E-mail

serafina olianasNata a Nuoro (Sardegna) il 20ottobre del 1967, oggi l'artista Serafina Olianas spegne ben 42candeline sulla sua torta di compleanno. In tali anni ci ha ...


... regalato passioni, emozioni ed impulsi che spesso l'arte contemporanea non è sempre in grado di dare.

Per quei pochi che non la conoscessero, proviamo a fornire degli esempi visivi delle sue opere che, come sempre in quanto tali, sono i mezzi che più facilmente mettono in comunicazione l'artista con il fruitore finale: l'osservatore.

Vogliamo in particolare mostrarvi e descrivervi 3 periodi artistici veramente significativi dell'artista in quanto sono quelli, che più di altri, l'hanno resa famosa e premiata a livello addirittura internazionale.

 

Periodo Blu

serafina olianas serafina olianas serafina olianas
composizione.oliosutela.cm35x45 fiori.oliosutela.cm35x45 fleur.oliosutela.cm35x45
serafina olianas serafina olianas serafina olianas
ladanza.oliosutela.cm60x80 s'istrumpa.oliosutela.cm120x160 stefanie.oliosutela.cm100x120

Admin GAT: <<Il colore è uno degli elementi fondamentali dell’arte. Questo – ancor di più rispetto al disegno – fa intendere quale fosse l’animo del pittore al momento di una determinata esecuzione artistica. Difatti, la cromia della tavolozza è determinata direttamente dalla mutevolezza del suo umore e dai suoi sentimenti, altresì però è determinata indirettamente da tutti quegli elementi che – circondando l’artista – permettono che lui senta un umor invece che un altro.

Quindi, elementi come la famiglia, il lavoro, la realtà cittadina, e più in generale tutta la società che lo circonda, determinano quali colori debbano contraddistinguere la sua tavolozza pittorica in uno specifico periodo di tempo. Ovviamente, da artista ad artista si risponde diversamente ai molteplici aspetti che la vita pone davanti, e quindi anche con dati di partenza uguali o similari, si avranno quasi sempre risultati e conseguenze assai diverse. Questo lasso di tempo è sempre di durata indeterminata e può caratterizzare persino un solo giorno della vita di un artista, ovviamente se questo piccolo periodo di tempo risulta sufficiente per creare un numero non esiguo di opere. Può però anche durare un mese, un anno, una decade, e perché no, anche un intera vita. Ma uno degli elementi che ci aiutano a determinare il valore di un artista, sta proprio nell’analizzare l’entità della sua diversità e complessità. Se ne evince che, maggiori saranno i cambiamenti di un pittore in fatto di gusti cromatici (e quindi di umori e di sentimenti), e più interessante sarà lo studio dello stesso. Anche il disegno – con tutte le diversità di tratto che esistono, e di curve e rette che lo compongono – è in grado di manifestare l’animo dell’artista. Ma nell’arte contemporanea si è spesso privilegiato il colore al disegno meramente accademico e classicista. Ma in artisti come la Olianas, colore e disegno non sono i due lati opposti della stessa medaglia. Si tratta dello stesso identico verso, quindi di due elementi che concorrono al medesimo obbiettivo. Lei disegna col colore stesso, lasciandosi ispirare spesso dall’intuizione lirica di un dato preciso momento, dal sentimento puro, senza costrizioni geometriche o accademiche. Ciò che importa , ed è questo l’obbiettivo, è l’esser in grado di trasmetter – a chi guarderà l’opera compiuta – le stesse sensazioni da lei provate in quello stesso istante. Ma non termina qui. Il colore, e quindi la pittura stessa, è l’autoanalisi della propria vita nonché la volontà personale di comprenderla per meglio riuscir a viverla e a volte a sopportarla>>.

 


 

 

Distacco dal Periodo Blu

serafina olianas serafina olianas serafina olianas
96ennediOllolai.oliosutela.cm50x60 cavalli.oliosucompensato.diamcm50 danzando.oliosutela.cm60x80
serafina olianas serafina olianas serafina olianas
fichidindia.oliosutela.cm30x40 girasoli.oliosutela.cm40x60 lospecchio.oliosutela.cm120x100

Admin GAT: <<Robert Rosemblum – attualmente Professor of Fine Arts presso la New York University – descrive le etichette storico-critiche (es. Neoclassicismo, Romanticismo, o in tal caso “Distacco dal Periodo Blu”) come <>. Tali etichette – che usiamo per definire dei periodi artistici – esistono solo nella teoria che gli storici hanno voluto imporre. Nascono infatti dall’esigenza dell’uomo di catalogare – qualsiasi elemento che voglia analizzare – all’interno di artificiose categorie (tali etichette per l’appunto), con lo scopo di meglio capirle. Proprio per tali ragioni, i periodi artistici – pur caratterizzando maggiormente un lasso di tempo invece che un altro – non hanno un inizio ed una fine perfettamente determinate all’interno di una linea temporale. Dunque, si possono tranquillamente trovare più periodi artistici in uno stesso momento. In questo caso specifico, il distacco dal Periodo Blu non avviene in maniera repentina, ma è dolce al pari di un pendio collinare. I colori – come già visto in una precedente recensione – sono la più chiara manifestazione del nostro “IO”, e nelle opere di questo periodo, pur trovando sempre una predominanza dei blu, vedono un loro schiarirsi in virtù di un tentativo di cambiamento – della Olianas – sia nel modo di pensare che di reagire alla vita. Per tale ragione, le opere si caratterizzano anche di verdi pieni di speranza nei confronti di un possibile miglioramento, di rossi accesi che mostrano il vigore e la forza che tale mutamento possa avvenire non solo per via di circostanze fortunose ma anche per meriti, di gialli segno di una serenità ritrovata – seppur solo parzialmente – dopo molto tempo di scombussolamento. Persino le tonalità di blu sono cambiate: delle note di bianco di titanio le hanno addolcite, ma purtroppo ancor troppo spesso si vedono dei grigi memori del triste periodo non completamento passato. Anche il disegno mostra un rinnovato piacer del viver: la linea sembra danzare insieme ai cavalli di alcune opere, o ammorbidirsi verso i sogghigni di certi volti, o curvandosi dolcemente nei riguardi di cibi prelibati>>.

 


 

 

Nuova Figurazione

serafina olianas serafina olianas serafina olianas
La Libertà La Nascita Il mio modello
serafina olianas serafina olianas serafina olianas
La mia modella L'attesa Serafina a lavoro

 

 


NUOVI OBIETTIVI

 

I giorni passati siamo riusciti, noi di "Informazione Pura", ad ottenere fortunatamente una sua intervista tramite videoconferenza. L'abbiamo trovata piacevolmente allegra, forte e decisa come sempre. Alla domanda di cosa ci dovessimo aspettar in futuro, lei ci ha voluto gentilmente risponder che è da qualche tempo che non prende più i pennelli in mano, ma che in realtà non ha smesso di interessarsi comunque al mondo dell'arte. Infatti, ci dice che è impegnata in un altro quanto diverso ed utilissimo settore: la clown terapia. E' talmente immersa in questo progetto che, ci ammette, <<mi sono persino scortata di rinnovare l'abbonamento annuale per mantenere online il sito web personale. A breve comunque, lo rivedrete attivo su www.serafinaolianas.it>>. <<Avevo bisogno di sentirmi maggiormente utile per persone che soffrono, e che hanno bisogno di aiuto. Nonostante le mie opere valgano molto, come tutti gli artisti contemporanei non ho una lira. Ma bisogna pensar a chi sta anche peggio di noi>>.

serafina olianas

Dopo queste frasi, ci siamo lungamente fermati a trattare tematiche sociali che solo per una questione di esagerata lunghezza dell'attuale articolo non andiamo a divulgare. Venendo così a concludere, ci scusiamo in anticipo con l'artista se non siamo riusciti a render in un solo articolo tutta l'essenza della sua arte, e far ripercorrere molto sinteticamente ai nostri lettori la carriera che ha creato e vissuto sino ad oggi. Salutiamo la gentilissima ed ospitale artista sarda, e le rifacciamo i nostri più sentiti auguri per le 42candeline

Attualmente il suo sito web non è attivo, ma ricordiamo che presto la potremo rivedere su www.serafinaolianas.it

written by Admin GAT

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Giovedì 13 Dicembre 2018 14:48
Immagine
    MODA: ARRIVANO LE CROCS BY HELLO KITTY IN LIMITED EDITION!
Il piccolo coccodrillo simbolo delle Crocs si tinge di rosa.  
Leggi tutto...
Immagine
    MODA: PRONTO IL NUOVO DIRETTORE ARTISTICO DI ALEXANDER MCQUEEN
  La notizia sembrerebbe confermata: Sarah Burton è il nuovo direttore creativo del marchio Alexander McQueen.
Leggi tutto...
Immagine
    MODA TENDENZE: LINGERIE A VISTA PER L'ESTATE 2010
  Body, corsetti, reggiseno e culotte in bella vista per un'estate 2010 senza pudori.  
Leggi tutto...
Immagine
    GOSSIP NEWS:MARIKA FRUSCIO DICHIARA DI ESSERE STATA L'AMANTE DI PIPPO INZAGHI
La voce circolava ormai da settimane ed oggi abbiamo avuto la conferma.
Leggi tutto...
Immagine
    JOSE’ MOURINHO: SEXY PER LE ITALIANE
  José Mourinho non deve partire! Questo è quello che pensano gli italiani, ma anche e soprattutto le italiane che hanno decretato Mourinho come...
Leggi tutto...
Immagine
    MODA: GAULTIER LASCIA HERMES
  Dopo sette anni, Jean-Paul Gaultier lascia la direzione artistica del pret-à-porter donna del gruppo Hermes.  
Leggi tutto...
Ho conosciuto questo sito da...
 




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI