Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

100 ANNI DEL TRENINO ROSSO DEL BERNINA PDF Stampa E-mail

trenino rosso del berninaQuest'anno la ferrovia del Bernina compie 100 anni.

Un vecchietto che porta bene i suoi anni, anzi più invecchia e più li porta bene con molta dignita.

Fu nel lontano 1800 che si pensa di ideare nuovi collegamenti utilizzando le vie ferrate che in quegli anni erano i più diffusi mezzi di trasporto utilizzati.

Prima infatti della creazione della ferrovia il traffico era costituito solo con carri trainati da cavalli. Si cercava anche di creare delle ...

... nuove vie di comunicazione per cercare di unire delle realtà locali tagliate fuori dalle ingenerose difficili montagne.

La Valtellina aveva già creato delle vie ferrate che avevano unito molte località fino ad allora isolate: furono unite per esempio Sondrio e Chiavenna.
Già nel 1898 si prese in considerazione la costruzione di una ferrovia con trazione elettrica, corrente fornita dalla vicina centrale idroelettrica di Poschiavo.
Il progetto fù abbandonato per notevoli difficoltà a partire i fondi, sino al 1903 quando una banca di Basilea finanziò il progetto e nacque così la Ferrovia del Bernina, che soddisfaceva i bisogni logistici e di sviluppo della centrale elettrica (portare carbone e apparecchiature) e i bisogni turistici della valle.

Già nel 1908 la Ferrovia del Bernina collegava i Grigioni con Tirano in Valtellina, un tracciato a scartamento ridotto, difficile per i dislivelli che raggiungevano pendenze fino al 70%.
Fra il 1908 e il 1910 vengono realizzati diversi nuovi tratti, vennero inpiegati circa 2000 operai quasi tutti italiani in condizioni veramente difficili.
Nella costruzione della linea ferroviaria, vennero tenute in considerazione molti fattori ma venne dato molto spazio all'impatto ambientale e quindi ponti, viadotti e gallerie vennero per lo più costruiti con materiali autoctoni che si integravano perfettamente con l'ambiente circostante.

Venne appunto completato 100 anni fà da Sant Morits a Tirano con circa 60 km di linea ferrata.

Trenino rosso del berninaFu per l'epoca, un vero e proprio capolavolo di ingegneria. Il passo del Bernina siperò quota 2328 mt slm senza l'utilizzo di cremagliera.
Inoltre supera il dislivello di Brusio con un viadotto alto 116 mt e si sviluppa tra ghiacciai, laghi, ponti e gallerie di immane bellezza e inestimabile valore architettonico.
Considerando che ha attraversato ben due guerre mondiali, il trenino rosso del Bernina ha mantenuto intatatto il suo fascino.


D'inverno il treno rosso è preceduto da un locomotore spazzaneve a vapore del 1910 che libera le rotaie dalla neve e d'estate i colori dei paesaggi ne rende il percorso molto suggestivo.
In inverno la locomotiva è dotata di una fresa che crea un varco di 3,5 mt: questo varco viene allargato sino a 6 mt grazie ad una lama che spinge la neve al centro dei binari.
Il Bernina Express, questo è il suo nome oggi, vanta più di 1.100.000 passeggeri.
Quest'opera garantisce il servizio 365 giorni all'anno e quindi è veramente una eccellenza a livello mondiale, tanto è che il 7 luglio del 2008 la ferrovia retica del Bernina è annoverata tra I PATRIMONI MONDIALI DELL'UNESCO.

ALCUNI DATI IMPORTANI

passo ferroviario del Bernina 2256 m.s.l.m.

TRATTA: St.Moritz-CelerinaStaz
INAUGURAZIONE: 1/7/1909
LUNGHEZZA ALL'APERTURA: 2,03km
PENDENZA MASSIMA: 38‰

TRATTA: CelerinaStaz-Pontresina
INAUGURAZIONE: 18/8/1908
LUNGHEZZA ALL'APERTURA: 3,76km
PENDENZA MASSIMA: 38‰

TRATTA: Pontresina-Morteratsch
INAUGURAZIONE: 1/7/1908
LUNGHEZZA ALL'APERTURA: 6,38km
PENDENZA MASSIMA: 70‰

TRATTA: Morteratsch-BerninaSuot
INAUGURAZIONE: 18/8/1908
LUNGHEZZA ALL'APERTURA: 3,55km
PENDENZA MASSIMA: 70‰

TRATTA: BerninaSuot-OspizioBernina
INAUGURAZIONE: 1/7/1909
LUNGHEZZA ALL'APERTURA: 6,25km
PENDENZA MASSIMA: 70‰

TRATTA: OspizioBernina-AlpGrum
INAUGURAZIONE: 5/7/1910
LUNGHEZZA ALL'APERTURA: 4,96km
PENDENZA MASSIMA: 70‰

TRATTA: Alp Grum-Poschiavo
INAUGURAZIONE: 5/7/1910
LUNGHEZZA ALL’APERTURA: 16,53 km
PENDENZA MASSIMA: 70 ‰

TRATTA: Poschiavo-Miralago
INAUGURAZIONE: 1/7/1908
LUNGHEZZA ALL’APERTURA: 7,17 km
PENDENZA MASSIMA:   44‰

TRATTA: Miralago-Tirano
INAUGURAZIONE: 1/7/1908
LUNGHEZZA ALL’APERTURA: 9,90 km
PENDENZA MASSIMA:70‰

sito di riferimento con informazioni utili per i turisti, compreso prezzi e orari:
http://www.rhb.ch/Bernina-Express.33.0.html?&L=1

 

Written by il-lori...modificated by Valerio Rossi

"CLICCA PER COMMENTARE SUL FORUM"

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Lunedì 15 Ottobre 2018 15:28
Immagine
    MODA: ARRIVANO LE CROCS BY HELLO KITTY IN LIMITED EDITION!
Il piccolo coccodrillo simbolo delle Crocs si tinge di rosa.  
Leggi tutto...
Immagine
    MODA: PRONTO IL NUOVO DIRETTORE ARTISTICO DI ALEXANDER MCQUEEN
  La notizia sembrerebbe confermata: Sarah Burton è il nuovo direttore creativo del marchio Alexander McQueen.
Leggi tutto...
Immagine
    MODA TENDENZE: LINGERIE A VISTA PER L'ESTATE 2010
  Body, corsetti, reggiseno e culotte in bella vista per un'estate 2010 senza pudori.  
Leggi tutto...
Immagine
    GOSSIP NEWS:MARIKA FRUSCIO DICHIARA DI ESSERE STATA L'AMANTE DI PIPPO INZAGHI
La voce circolava ormai da settimane ed oggi abbiamo avuto la conferma.
Leggi tutto...
Immagine
    JOSE’ MOURINHO: SEXY PER LE ITALIANE
  José Mourinho non deve partire! Questo è quello che pensano gli italiani, ma anche e soprattutto le italiane che hanno decretato Mourinho come...
Leggi tutto...
Immagine
    MODA: GAULTIER LASCIA HERMES
  Dopo sette anni, Jean-Paul Gaultier lascia la direzione artistica del pret-à-porter donna del gruppo Hermes.  
Leggi tutto...
Ho conosciuto questo sito da...
 




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI