Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

"IL CORAGGIO DI PARLARE" di Gina Basso: infanzia perduta e voglia di cambiare PDF Stampa E-mail

Copertina libro

 

Edito in tempi non recenti, "Il coraggio di parlare" di Gina Basso si pone come mezzo di riflessione su una tematica più che mai attuale, soprattutto nella realtà meridionale.

 

Infatti la mafia è talmente radicata nel nostro Paese da dover richiedere una sempre maggiore attenzione.Soprattutto ci si deve concentrare sulle conseguenze che nascono nel momento in cui si ha, appunto, il coraggio di abbattere quel muro di omertà che da sempre la circonda.

Il protagonista del libro, Vincenzino, è un ragazzo calabrese non ancora cresciuto che si ritrova, suo malgrado, coinvolto nelle attività poco pulite di un'organizzazione malavitosa.In cerca di un lavoro per aiutare la famiglia ad uscire dalla miseria, il ragazzo diviene dapprima un corriere di droga e poi il portatore dei cosiddetti "pizzini",cioé i messaggi tra i vari membri del clan mafioso.

La situazione degenera quando la realtà si manifesta a Vincenzino nella maniera più cruda:l'aver trovato accidentalmente una botola nascosta crea nel protagonista una tremenda angoscia che rappresenta il primo segnale di quella presa di posizione che lo porterà alla fine ad una scelta coraggiosa ma non priva di difficoltà.Neanche la fuga al Nord, spesso considerato come un luogo di salvezza e riscatto, un'oasi sperduta nel mezzo di un deserto, permette di allontanarsi definitivamente dalle trame oscure ordite dalla mafia, capace di raggiungere Vincenzino persino nel capoluogo lombardo dove si è rifugiato.

 

Al ragazzo non resta altro che continuare a scappare o, in gina bassoalternativa, avere finalmente il coraggio di oltrepassare quel velo di ipocrisia e menzogna misto a paura che da sempre attanaglia chi si trova a dover fare i conti con la mafia.

Sebbene l'argomento sia stato trattato dagli autori più disparati (ricordiamo ad esempio Sciascia con "Il giorno della civetta" o ancora il più recente "Gomorra" di Roberto Saviano), ciò che colpisce nel romanzo di Gina Basso è la naturalezza e l'accuratezza con cui l'autrice descrive il mondo calabrese e la realtà mafiosa della 'Ndrangheta, filtrandola attraverso l'ingenuità di Vincenzino che troppo presto ha dovuto abbandonare il mondo dorato dell'infanzia per addentrarsi in quello più oscuro e non privo di ambiguità degli adulti.

Certamente è un libro scritto in un linguaggio piuttosto semplice, consigliato tra le letture per ragazzi, ma senza dubbio un romanzo capace di coinvolgere il lettore.

Un romanzo capace di appassionarlo e di condurlo a provare compassione per quel ragazzo che con tanta caparbia e tanta fierezza è stato capace di sovvertire l'ordine sociale esistente nel suo piccolo paese.

Written by Bluejeans ...modificated by Valerio Rossi

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Mercoledì 19 Settembre 2018 12:52
Immagine
    MODA: ARRIVANO LE CROCS BY HELLO KITTY IN LIMITED EDITION!
Il piccolo coccodrillo simbolo delle Crocs si tinge di rosa.  
Leggi tutto...
Immagine
    MODA: PRONTO IL NUOVO DIRETTORE ARTISTICO DI ALEXANDER MCQUEEN
  La notizia sembrerebbe confermata: Sarah Burton è il nuovo direttore creativo del marchio Alexander McQueen.
Leggi tutto...
Immagine
    MODA TENDENZE: LINGERIE A VISTA PER L'ESTATE 2010
  Body, corsetti, reggiseno e culotte in bella vista per un'estate 2010 senza pudori.  
Leggi tutto...
Immagine
    GOSSIP NEWS:MARIKA FRUSCIO DICHIARA DI ESSERE STATA L'AMANTE DI PIPPO INZAGHI
La voce circolava ormai da settimane ed oggi abbiamo avuto la conferma.
Leggi tutto...
Immagine
    JOSE’ MOURINHO: SEXY PER LE ITALIANE
  José Mourinho non deve partire! Questo è quello che pensano gli italiani, ma anche e soprattutto le italiane che hanno decretato Mourinho come...
Leggi tutto...
Immagine
    MODA: GAULTIER LASCIA HERMES
  Dopo sette anni, Jean-Paul Gaultier lascia la direzione artistica del pret-à-porter donna del gruppo Hermes.  
Leggi tutto...
Ho conosciuto questo sito da...
 




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI