Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

COME SPARIRE DA GIORNALISTA: MAURO DE MAURO, LA VERITA' SCOMODA PDF Stampa E-mail

FRANCESCO VIVIANO
MAURO DE MAURO, LA VERITA' SCOMODA
ed. Aliberti Editore
anno 2009
prezzo 15

Credo di aver letto un libro che chiunque voglia fare il giornalista debba leggere. Non vi insegna a diventare giornalisti (per quello non servono neppure tanto i manuali) ma vi mette davanti agli occhi quali sono i rischi che si corrono a fare questo mestiere. Il libro parla di Mauro De Mauro, giornalista che venne rapito la sera del 16 settembre del 1970, mentre rientrava nella sua abitazione di Palermo e il suo corpo non venne mai ritrovato.

 

LA SPARIZIONE DI DE MAURO – Il libro cerca di fare luce su uno dei misteri di cronaca più fitti e cupi che si siano verificati in Italia: il testo scritto con piglio giornalistico da Francesco Viviano mette al centro della questione il problema del perché la Mafia avrebbe fatto fuori De Mauro: il golpe Borghese.

In realtà le cose non furono così chiare agli inquirenti: De Mauro era solito dire ai collaboratori della redazione de L'Ora di essere in possesso di “uno scoop che avrebbe fatto tremare l'Italia.” Le attività extra-giornalistiche del De Mauro fuorviarono non poco le indagini. In quel periodo stava scrivendo la sceneggiatura de “Il caso Mattei”, film di Francesco Rosi che vedrà la luce nel 1972 (e che De Mauro non fece in tempo a vedere). Tutti pensarono che il giornalista avesse scoperto qualcosa di scottante riguardante la morte misteriosa del petroliere italiano.

In realtà c'entra la Mafia e i carabinieri lo capiscono, ma non riescono a comprenderne il motivo: si pensa al fatto che De Mauro avesse in mano importanti notizie e informazioni sui traffici illeciti della malavita palermitana. Nessuno pensa che in realtà lo scoop riguarda il Golpe Borghese.

 

IL GOLPE BORGHESE - Il golpe era stato progettato in modo dettagliato sin nei minimi particolari: a partire dal 1969 gruppi clandestini e armati che intrattenevano stretti rapporti con le Forze Armate erano stati creati: d'accordo con diversi vertici militari, esponenti di alcuni Ministeri e in connubio con le organizzazioni mafiose, il golpe prevedeva l'occupazione del Ministero dell'Interno, del Ministero della Difesa, delle sedi RAI e dei mezzi di telecomunicazione (radio e telefoni) e la deportazione degli oppositori presenti nel Parlamento. Tutto era pronto, ma Borghese poco tempo prima di entrare in azione annullò il piano. Del rapporto tra il principe Valerio Junio Borghese e la Mafia ne rende testimonianza Tommaso Buscetta e di Antonino Calderone che confermano i legami tra il progetto golpista e l'organizzazione mafiosa.

Questo quanto capito e saputo da De Mauro: lo “scoop che avrebbe fatto tremare l'Italia". La Mafia sistemò le cose facendolo sparire.

 

CHI ERA DE MAURO – Conosce Junio Valerio Borghese quando milita sotto di lui nella X Flottiglia Mas, aderisce alla Repubblica di Salò per la quale fa parte della Banda Koch, un reparto speciale. Informatore personale di Priebke e di Kappler. Al termine della guerra torna al sud e si trasferisce a Palermo dove comincia a lavorare come giornalista: prima al Tempo di Sicilia, poi al Mattino di Sicilia e poi a L'Ora. Rapito la notte del 16 settembre del 1970 viene strangolato da sicari della Mafia. Il corpo non verrà mai trovato.

 

PROLOGO - La lettura del libro di Francesco Viviano mi ha fatto pensare ad un sogno ricorrente, quel sogno che mi ha tenuto lontano dalle facoltà di Giurisprudenza e di Medicina: due uomini mi sparavano ed io avevo un in mano una borsa e un impermeabile. Quando mi sono reso conto di aver comprato un impermeabile e di andare in giro con la borsa e dopo aver letto il libro su Mauro De Mauro ho capito che ho sbagliato a fare i conti nelle scelte universitarie.

Written by Andrea Turi

 

"CLICCA PER COMMENTARE SUL FORUM"

 

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Sabato 15 Dicembre 2018 13:15
Immagine
    MODA: ARRIVANO LE CROCS BY HELLO KITTY IN LIMITED EDITION!
Il piccolo coccodrillo simbolo delle Crocs si tinge di rosa.  
Leggi tutto...
Immagine
    MODA: PRONTO IL NUOVO DIRETTORE ARTISTICO DI ALEXANDER MCQUEEN
  La notizia sembrerebbe confermata: Sarah Burton è il nuovo direttore creativo del marchio Alexander McQueen.
Leggi tutto...
Immagine
    MODA TENDENZE: LINGERIE A VISTA PER L'ESTATE 2010
  Body, corsetti, reggiseno e culotte in bella vista per un'estate 2010 senza pudori.  
Leggi tutto...
Immagine
    GOSSIP NEWS:MARIKA FRUSCIO DICHIARA DI ESSERE STATA L'AMANTE DI PIPPO INZAGHI
La voce circolava ormai da settimane ed oggi abbiamo avuto la conferma.
Leggi tutto...
Immagine
    JOSE’ MOURINHO: SEXY PER LE ITALIANE
  José Mourinho non deve partire! Questo è quello che pensano gli italiani, ma anche e soprattutto le italiane che hanno decretato Mourinho come...
Leggi tutto...
Immagine
    MODA: GAULTIER LASCIA HERMES
  Dopo sette anni, Jean-Paul Gaultier lascia la direzione artistica del pret-à-porter donna del gruppo Hermes.  
Leggi tutto...
Ho conosciuto questo sito da...
 




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI