Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

INCENTIVI: SCOOTER, ELETTRODOMESTICI ED INTERNET LOW COST (1a PARTE) PDF Stampa E-mail

scooter_low_cost

Il governo approva gli incentivi 2010.

 

Con rammarico di molti, il podio è stato conquistato dai rivenditori di scooter, elettrodomestici e gestori di internet veloce.

Scooter low cost: gli incentivi ammontano a 10 milioni di euro e riguardano gli scooter a benzina.

Il contribuito offerto potrà ricoprire il 10% della spesa (per un massimo di 750 euro) a chi rottamerà un motociclo per acquistarne uno di categoria euro 3.

Le caratteristiche che si richiedono al nostro vecchio 2 ruote ammesso alla rottamazione sono: appartenere alle categorie euro 0 oppure euro 1 e rientrare nei 70 kw di potenza.

 

Gli incentivi riguardano anche l’acquisto di scooter elettrici con un 20% di sconto, tuttavia per questi ultimi lo stanziamento è di gran lunga minore, dunque richiede una certa celerità nella domanda.

Elettrodomestici: è questa la categoria che conquista il podio degli incentivi. Agli elettrodomestici, infatti, è destinata buona parte dei nuovi incentivi e soprattutto a quelli considerati “amici dell’ambiente”, ovvero basso risparmio energetico. Anche in tal caso si tratta di uno sconto del 10% sul prezzo d’acquisto ma non più di 1000 euro.

Immobili: sono ammessi agli incentivi immobili ad alta efficienza energetica.
In tal caso il contributo varierà a seconda della classe di efficienza ed ai metri quadri, nello specifico, da un minimo di 83 euro ad un massimo di 5mila.

Internet veloce: per questa categoria di incentivi il governo prevede il coinvolgimento di circa 500mila giovani che potranno usufruire di pacchetti internet veloce per uno stanziamento che riserva loro ben 20milioni di euro. Non è però ancora molto chiaro quali siano i criteri per rientrare nella categoria “giovani”.

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Lunedì 24 Settembre 2018 23:13
Ho conosciuto questo sito da...
 

Google Pagerank, Google Links, Yahoo Links

Forexinlinea.it

Guadagnare forex grazie alle piattaforme di forex online che hanno aperto il commercio delle valute a tutti coloro che vogliano impegnarsi in un’attività remunerativa su internet.

SponsorRecensioni

Add to Google

cerca




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI