Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

BATTAGLIA FINANZIARIA IN ITALIA. CESARE GERONZI ALLA CONQUISTA DELLE GENERALI PDF Stampa E-mail

 

 

 

generali assicurazioni

 

I vertici del mondo finanziario ed assicurativo italiano potrebbero a breve essere rivoluzionati.

 

Si prospetta infatti uno scambio di poltrone fra Cesare Geronzi e Renato Pagliaro.

Il primo passerebbe dalla guida di Mediobanca a quello delle Generali di Trieste, mentre il secondo compirebbe il cammino opposto.

Mediobanca è stata sin dal secondo dopoguerra il centro nevralgico del sistema finanziario italiano, specialmente grazie alla  figura di Enrico Cuccia (1907-2000),  definito dallo storico Galli quale  "il padrone dei padroni".

Invece, le Generali di Trieste sono per dimensioni la seconda compagnia  assicurativa europea.

Cesare Geronzi è ritenuto legato al mondo politico ed imprenditoriale romano, malgrado operi in un ambiente che ha sempre visto l'egemonia di uomini legati all'imprenditoria settentrionale.

Egli è stato molto vicino ad Antonio Fazio, ex governatore della Banca d'Italia, mentre è ritenuto muoversi secondo strategie  ed alleanze diverse da quelle dell'attuale presidente Mario Draghi.

Fra gli alleati di Geronzi spiccano i nomi di Vincent Bollorè ed Emilio Botin (Banco di Santander), nonché quello del noto costruttore  romano Renato Caltagirone, suocero di Pierferdinando Casini, leader dell'UDC.

Proprio Caltagirone avrebbe spianato la strada a Geronzi nella conquista delle Generali, acquistandone una quota consistente.

L'attuale  presidente di Mediobanca ha avuto anche problemi giudiziari, essendo stato indagato per le bancarotte Parmalat e Cirio, nonché per il caso Italcase-Bagaglino.

Recentemente è stato assolto  dall'accusa di estorsione nel processo Eurolat.

L'operazione in corso attorno a Mediobanca e Generali sarebbe parte di un progetto di riassetto a lungo termine del sistema bancario  italiano, svolto in accordo con importanti istituti creditizi esteri.

Appare probabile che si cerchi di costruire una "grande alleanza" capace di coinvolgere la finanza cattolica, in opposizione a quella capitanata e rappresentata da Mario Draghi.

Written by Marco Vigna    modificated by Manager_Igor Scarabel

La redazione di InformazionePura.it, pur facendo un grande controllo dei contenuti che pubblica, non si assume nessuna responsabilità in merito agli stessi. Infatti, è l'autore dello stesso articolo che si prende la piena responsabilità legale ed amministrativa dei contenuti pubblicati in esso (testo, foto, e vari).

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Sabato 17 Febbraio 2018 23:42
Ho conosciuto questo sito da...
 

Google Pagerank, Google Links, Yahoo Links

Forexinlinea.it

Guadagnare forex grazie alle piattaforme di forex online che hanno aperto il commercio delle valute a tutti coloro che vogliano impegnarsi in un’attività remunerativa su internet.

SponsorRecensioni

Add to Google

cerca




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI