Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

INCENTIVI STATALI PER GLI ACQUISTI: DAL 6 APRILE ACQUISTARE COSTA MENO PDF Stampa E-mail

incentivi, bonus governo, bonus finanziaria 2010, bonus finanziaria, bonus acquisti, incentivi statali, agevolazioni statali acquisto, acquisto elettrodomestici, acquisto elettrodomestici, acquisto cucine componibili, acquisto motocicli, acquisto motocicli elettrici, acquisto barche, nautica da diporto, motoscafi, acquisto motoscafi, internet adsl, adsl, lavastoviglie, cucine, forni elettrici, scaldacqua a pompa di calore, stufe, acquisto lavastoviglie, acquisto cucine, acquisto forni elettrici, acquisto scaldacqua a pompa di calore, acquisto stufe, vendita elettrodomestici, vendita elettrodomestici, vendita cucine componibili, vendita motocicli, vendita motocicli, vendita barche, vendita nautica da diporto, vendita motoscafi, vendita  lavastoviglie, vendita cucine, vendita forni elettrici, vendita scaldacqua a pompa di calore, vendita stufe, vendita  lavastoviglie, vendita cucine, vendita forni elettrici, vendita scaldacqua a pompa di calore, vendita stufe, associazioni consumatori, tutela del consumatore, tutela dei consumatori, difesa dei consumatori, diritti dei consumatori, poste italiane incentivi, pratiche commerciali scorrette, pratica commerciale scorretta, antitrust, informazione pura, pay to write, paid to write, guadagna scrivendo

 

La legge finanziaria ha previsto anche per quest'anno un pacchetto incentivi per l'acquisto di beni di consumo.

 

Si potrà fare richiesta degli incentivi statali a partire dal 6 aprile e fino al 31 dicembre 2010; i beni ai quali si potrà accedere con il bonus acquisti appartengono a 10 categorie ed interessano famiglie e aziende.
A gestire i fondi sarà Poste Italiane.

Gli incentivi saranno erogati con percentuali diverse a seconda della categoria e riguarderanno l'acquisto di elettrodomestici (lavastoviglie, cucine, forni elettrici, scaldacqua a pompa di calore, stufe), cucine componibili, motocicli sia elettrici che ad alimentazione tradizionale, internet veloce per i giocani, nuovi immobili ad alta efficienza energetica, rimorchi e semirimorchi, macchine agricole e movimento terra, gru a torre per l'edilizia, inverter e motori ad alta efficienza,nautica da diporto.

Chi usufruirà degli incentivi?

Sicuramente i consumatori che per primi presenteranno la domanda per ottenere gli incentivi poiché il meccanismo "a rubinetto" previsto dal decreto legge stabilisce che, raggiunto il "tetto" programmato, cessino i benefici del bonus acquisti.

Le Associazioni consumatori avvertono che ci potrebbero essere brutte sorprese per i cittadini, oltre all'inevitabile disagio dell'affollamento dei primi giorni dall'entrata in vigore degli incentivi.

Infatti il rischio maggiore, sempre secondo le Associazioni consumatori, è che il consumatore acquisti il bene pensando di usufruire degli incentivi per poi scoprire, ad acquisto già completato, che non è più disponibile il beneficio del buono acquisto.

Da ciò deriva la raccomandazione delle Associazioni consumatori a prenotare il bene che si desidera acquistare e confermare l'acquisto solo dopo aver ricevuto conferma, da Poste Italiane, che la domanda per gli incentivi è stata accolta.

I commercianti, avvertono le Associazioni consumatori, potrebbero sfruttare questa occasione a scopi pubblicitari senza fornire agli acquirenti informazioni corrette o trasparenti.

A tal proposito le Associazioni consumatori invitano i commercianti a mantenere un comportamento corretto e, in caso contrario, eventuali pratiche commerciali scorrette o di pubblicità ingannevole verranno segnalate alla competente Autorità che, verificata la scorrettezza, applicherà le pesanti sanzioni previste per questi illeciti.  

Written by Pimaco    published by Manager_Igor Scarabel

La redazione di InformazionePura.it, pur facendo un grande controllo dei contenuti che pubblica, non si assume nessuna responsabilità in merito agli stessi. Infatti, è l'autore dello stesso articolo che si prende la piena responsabilità legale ed amministrativa dei contenuti pubblicati in esso (testo, foto, e vari).

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Lunedì 19 Novembre 2018 16:22
Ho conosciuto questo sito da...
 

Google Pagerank, Google Links, Yahoo Links

Forexinlinea.it

Guadagnare forex grazie alle piattaforme di forex online che hanno aperto il commercio delle valute a tutti coloro che vogliano impegnarsi in un’attività remunerativa su internet.

SponsorRecensioni

Add to Google

cerca




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI