Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

BCE: ZONA EURO ALLARME DISOCCUPAZIONE PDF Stampa E-mail

IL FATTO – E' uscito il Bollettino Mensile del mese di Gennaio con le previsioni economiche per il 2010 della Banca Centrale Europea e subito saltano agli occhi due dati:

  1. 1)la zona euro continuerà a crescere in modo moderato per tutto l'anno

  2. 2) c'è preoccupazione per quel che concerne il tasso di disoccupazione, che si stima continuerà a salire.

Le parole della BCE lasciano poco spazio alle ... ... interpretazioni: “la disoccupazione nell'area dell'euro dovrebbe continuare ad aumentare, attenuando la crescita dei consumi". In aggiunta si prevedono "dinamiche complessivamente contenute dei prezzi, dei costi e dei salari, in linea con una lenta ripresa della domanda nell'area dell'euro e fuori dai suoi confini".

LA RIPRESA ECONOMICA – Nel 2010 la ripresa economica dopo la crisi globale sarà segnata da un'espansione dell'economia dei paesi in zona euro, anche se questa procederà con un ritmo moderato e senza soluzioni di continuità.

La BCE spiega che questo andamento è dovuto al fatto che nei mercati ancora regnano prospettive soggette all'incertezza. Stando all'analisi degli economisti della Banca Centrale Europea nel 2010 non è del tutto improbabile che l'attività di ripresa sia “frenata per un certo periodo dal processo di aggiustamento dei bilanci in corso nei settori finanziario, sia all'interno che all'esterno dell'area europea”. La ripresa delle esportazioni ha fatto salire il PIL dello 0,4 a fine 2009.

 

PREOCCUPA IL TASSO DI DISOCCUPAZIONE – Se l'economia, a piccoli passi, continua a crescere, non si può dire lo stesso dell'occupazione. La Banca Centrale Europea è preoccupata della situazione lavorativa nella zona euro. “Il basso grado di utilizzo della capacità produttiva potrà verosimilmente ridurre gli investimenti e la disoccupazione nell'area dell'euro dovrebbe seguitare ad aumentare in certa misura, attenuando la crescita dei consumi.” Questa è la causa della crescita discontinua dell'economia.

 


INVITO AI GOVERNI – La BCE ha poi lanciato un invito, un monito, ai governi di preparare un'adeguata “exit strategy”: “decidere e attuare tempestivamente strategie di uscita dalle misure di stimolo e strategie di riequilibrio dei conti che siano ambiziose, fondate su ipotesi di crescita realistiche e incentrate soprattutto sulla riforma della spesa.”

Per quel che riguarda soprattutto il settore bancario, il più colpito dalla crisi economica la BCE si auspica riforme strutturali del sistema per dare un fondamento solido all'economia dei paesi.

Per quel che riguarda l'Italia, sul Bollettino si legge che “situazioni patrimoniali sane, un'efficace gestione del rischio e l'adozione di modelli imprenditoriali solidi e trasparenti sono essenziali per rafforzare la tenuta delle banche agli shock gettando le basi per una crescita economica sostenibile e per la stabilità finanziaria".

 

I PREZZI – L'inflazione, stando ai dati diffusi dalla BCE dovrebbe attestarsi intorno all'1%.

Written by Andrea Turi ... modificated by Admin GAT (Giulio Alberto Tolu)

"CLICCA PER COMMENTARE SUL FORUM"

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Lunedì 10 Dicembre 2018 21:22
Ho conosciuto questo sito da...
 

Google Pagerank, Google Links, Yahoo Links

Forexinlinea.it

Guadagnare forex grazie alle piattaforme di forex online che hanno aperto il commercio delle valute a tutti coloro che vogliano impegnarsi in un’attività remunerativa su internet.

SponsorRecensioni

Add to Google

cerca




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI