Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

VIVERE O SOPRAVVIVERE? ANALISI TERREMOTO HAITI, AQUILA, CILE, TURCHIA PDF Stampa E-mail

dTerremoto haiti

 

La terra trema, sradica alberi, abbatte case, distrugge vite. Quattro terremoti negli ultimi mesi hanno sconvolto l'intero pianeta: L'Aquila, Haiti, Cile, Turchia.


Paesi diversi, culture diverse, ma accomunate dallo stesso tragico destino e dalla voglia di un ritorno alla normalità che in molti casi sembra lontano anni luce.

Sotto quelle macerie sono stati ritrovati nonni, genitori, figli, nipoti: storie dissonanti, vite spezzate nel fiore degli anni o al culmine del proprio cammino, ma comunque vite.


La natura si sta rivoltano contro quell'uomo che, incurante della sua forza inarrestabile, non placa la propria sete di potere e la propria illusoria onnipotenza.


A nulla valgono i tentativi di prevenire questi fenomeni con i nuovi strumenti tecnologici perché la natura riesce sempre a sorprendere.

E non serve a nulla neanche sapere perché scientificamente si verifichi un terremoto in quanto questa consapevolezza non aiuta a placare il dolore di chi, sotto quelle macerie, ha perso una persona che amava.


Ciò che resta è solo l'amarezza e le lacrime di chi è sopravvissuto e il dolore per chi invece ha visto portarsi via i suoi anni migliori.


Ciò nonostante ci si impegna soprattutto nella ricostruzione di ciò che la natura ha distrutto e si cerca di donare, almeno in parte, la serenità a chi ha perso non solo gli affetti ma anche la propria casa.

Perchè i beni materiali si possono aggiustare, recuperare, mentre una vita umana, una volta che ha intrapreso il cammino verso la morte, non può più farvi ritorno.

Rimane solo nel cuore e nelle menti di chi l'ha conosciuta, apprezzata, stimata, amata. Ora come ora si vive nella costante paura che possa succedere di nuovo, che la terra continui a scuotersi, che possa portarsi via altre storie di vita.

Eppure, neanche di fronte a questi tragici eventi, l'uomo riesce ad arrestare la propria attività e così ecco che ci si trova dinanzi a speculazioni su case, commercio di bambini, furti dei pochi oggetti rimasti sottoterra.

Ci si augura soltanto che questa spirale di sofferenza non ci colpisca da vicino, in caso contrario si è pronti a sfruttare la situazione a proprio vantaggio.

  • Ma di fronte a tale evento si può tornare alla normalità?
  • Si possono dimenticare le atrocità subite da persone innocenti a causa di una catastrofe non dipendente dalla loro volontà?
  • Si può tornare a svolgere le mansioni di ogni giorno dopo che una vita, o più di una vita, si sono spente per sempre?
  • Non siamo anche noi figli, genitori, nipoti di qualcuno?

Ai posteri l'ardua sentenza... e a voi i commenti qui sotto ....

Written by Bluejeans ... modificated by Admin GAT

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Martedì 16 Ottobre 2018 10:04
Immagine
    SESSO, TRADISCE UNA COPPIA SU TRE
Sesso, tradisce una coppia su tre: soprattutto con amici, lo rivela uno studio dell'università dell'Iowa.
Leggi tutto...
Immagine
    CHE FASCINO MOURINHO: UOMINI ASTENERSI DALL’INVIDIA
  Che fascino Josè Mourinho! Tutte le donne lo adorano: non solo le tifose interiste, o le tifose in genere.  
Leggi tutto...
Immagine
    LA PUPA ...E L'UMANITA' DEL SECCHIONE- PARTE II-
  Innanzitutto, già il vedere una "pupa" rapportarsi ad un "secchione" e viceversa, è elemento di assoluta stranezza e novità.  
Leggi tutto...
Immagine
    LA PUPA ...E L'UMANITA' DEL SECCHIONE- PARTE I-
Giunto alla quinta puntata della seconda edizione, il reality "La pupa e il secchione" si sta confermando un format di discreto successo.  
Leggi tutto...
Immagine
    LO SHOW DEI RECORD: NELL'AMORALITA' DELL'AUDIENCE- PARTE II-
  Si solleva tuttavia a questo punto una considerazione: un conto è far vedere individui che cercano di stabilire un record in base alla loro...
Leggi tutto...
Immagine
    LO SHOW DEI RECORD: NELL'AMORALITA' DELL'AUDIENCE- PARTE I-
Da ormai quasi due mesi, su canale 5, è in onda la nuova edizione dello show dei record, condotta da Paola Perego.  
Leggi tutto...
Ho conosciuto questo sito da...
 




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI