Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

LA CACCIATA DI TIZIANA E LA MORTE DELL’INFORMAZIONE DI STATO PDF Stampa E-mail

 

tiziana ferrario

 

Tiziana Ferrario, storica conduttrice del Tg1, è stata esclusa da parte del direttore Augusto Minzolini.

 

“Minzolini” – sostiene la Ferrario durante il Festival del Giornalismo di Perugia – “mi ha fatto una grande scorrettezza: [...] gli spettatori non pagano un tg per ricevere l’informazione di una parte”.

È noto che il direttore Minzolini sia un giornalista fazioso, come è noto che in un telegiornale l’uso di una parola o di un’altra passa spesso inosservato.

Nei tg di mediaset questa contaminazione del significato è costante, ma la Rai è in netta ripresa grazie a Minzolini. Ecco perché il tg1 ha adottato il termine “assolto” per David Mills, invece di “prescritto”.

E non si tratta di pignoleria: si tratta di fare informazione, presentando fatti inconfutabili, non fatti rimescolati al punto da risultare rozzamente falsi.

Questa è una scelleratezza, che rende ignorante chi non vuol esserlo, con la conseguenza che chi vuole informarsi, non guarda più nemmeno il tg1, e gli ascolti crollano.

Tiziana Ferrario, nella sua lettera al Corriere della Sera scrive: “È agli occhi di tutti che siamo sempre sotto il 30% di share: una soglia che una volta temevamo di toccare e vivevamo come una sconfitta”.

Grazie a Minzolini, la Rai deve pagare centomila euro per la violazione della par condicio durante la campagna elettorale.

Una bella pubblicità per l’organo pubblico di informazione dello Stato Italia.

Written by author_FrancescoPan   modificated by Manager_Igor Scarabel  

La redazione di InformazionePura.it, pur facendo un grande controllo dei contenuti che pubblica, non si assume nessuna responsabilità in merito agli stessi. Infatti, è l'autore dello stesso articolo che si prende la piena responsabilità legale ed amministrativa dei contenuti pubblicati in esso (testo, foto, e vari).

tiziana ferrario, tg1, rai, minzolini, ascolti, informazione

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Domenica 21 Ottobre 2018 09:55
Immagine
    SESSO, TRADISCE UNA COPPIA SU TRE
Sesso, tradisce una coppia su tre: soprattutto con amici, lo rivela uno studio dell'università dell'Iowa.
Leggi tutto...
Immagine
    CHE FASCINO MOURINHO: UOMINI ASTENERSI DALL’INVIDIA
  Che fascino Josè Mourinho! Tutte le donne lo adorano: non solo le tifose interiste, o le tifose in genere.  
Leggi tutto...
Immagine
    LA PUPA ...E L'UMANITA' DEL SECCHIONE- PARTE II-
  Innanzitutto, già il vedere una "pupa" rapportarsi ad un "secchione" e viceversa, è elemento di assoluta stranezza e novità.  
Leggi tutto...
Immagine
    LA PUPA ...E L'UMANITA' DEL SECCHIONE- PARTE I-
Giunto alla quinta puntata della seconda edizione, il reality "La pupa e il secchione" si sta confermando un format di discreto successo.  
Leggi tutto...
Immagine
    LO SHOW DEI RECORD: NELL'AMORALITA' DELL'AUDIENCE- PARTE II-
  Si solleva tuttavia a questo punto una considerazione: un conto è far vedere individui che cercano di stabilire un record in base alla loro...
Leggi tutto...
Immagine
    LO SHOW DEI RECORD: NELL'AMORALITA' DELL'AUDIENCE- PARTE I-
Da ormai quasi due mesi, su canale 5, è in onda la nuova edizione dello show dei record, condotta da Paola Perego.  
Leggi tutto...
Ho conosciuto questo sito da...
 




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI