Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

Il caso Orlandi alle sue conclusioni? PDF Stampa E-mail

Emanuela OrlandiEmanuela Orlandi. Cittadina vaticana, figlia di un commesso della Prefettura della Casa Pontificia, scomparve in circostanze misteriose il 22 giugno 1983 all'età di 15 anni. Normale sparizione? Divenne ben presto uno dei casi più oscuri della storia italiana che coinvolse Vaticano, Istituto per le Opere di Religione (IOR), ... ... Banda della Magliana, Banco Ambrosiano e servizi segreti di diversi Stati, in un intreccio che non è ancora stato completamente districato.

Dal 25 giugno fino al 28 giugno si susseguirono varie telefonate alla famiglia di Emanuela i quali dissero  di chiamarsi il primo "Pierluigi", il secondo "Mario". Entrambi dissero di aver visto una certa "Barbara" suonare un flauto, avere degli occhiali a goccia e d'essere in compagnia di un'altra donna.

Ora - dopo ben 26anni - ha un nome e un volto uno dei rapitori di Emanuela Orlandi. Ed è questo il vero risultato dell'indagine riaperta, un anno fa, dagli agenti della mobile.

L'uomo (che potrebbe essere arrestato a giorni) è una delle persone che avvicinò Emanuela all'uscita della scuola di musica. Alcuni testimoni, interrogati a lungo in questura, ne avrebbero riconosciuto le foto (di com'era all'epoca, ovviamente) senza ombra di dubbio.

Chi indaga, infatti, aveva intenzione di aspettare ancora qualche tempo prima di rendere noto l'avviso di garanzia a "Mario", un fantoccio che lavorava sulla scia della Banda della Magliana senza farne veramente parte a pieno titolo. Da lì in poi il vero obiettivo degli investigatori  sarebbe stato di sperare in una mossa falsa. Ormai la frittata è fatta ed è possibile che la mobile e la procura siano costrette ad accelerare i tempi.

La perizia fonica che ha incastrato "Mario", del resto, è un'arma spuntata perché gli strumenti tecnici (rappresentazioni grafiche del segnale, "waveform", spettrogrammi e formanti) sono solo indizi, quando la voce è registrata, specialmente se si tratta di un nastro inciso 26 anni fa.  All'indagato basterebbe così negare e nessun severo giudice potrebbe mai condannarlo.

Tornando alle telefonate. Una prima perizia effettuata dalla squadra mobile di Nicola Cavaliere nella prima fase delle indagini (ed eseguita, ironia della sorte, da una ditta che lavora proprio per il Vaticano) portò alla conclusione che "Mario" e "Pierluigi" (le prime due voci che parlarono con i familiari di Emanuela) erano la stessa persona. Entrambi, probabilmente per prendere tempo, cercarono di convincere i genitori che la ragazza se n'era andata spontaneamente.

Quanto all'"americano", l'uomo con uno spiccato accento straniero che telefonò ben 16 volte, sfuggì alla cattura per un soffio. Il pool investigativo di Cavaliere, assieme alla Sip, mise fuori uso gran parte delle 800 cabine telefoniche di Roma e tenne le restanti 300 sotto controllo. L'ultima chiamata arrivò a luglio da un telefono pubblico della zona di Porta Pia e fu immediatamente localizzata dalla polizia. Gli agenti piombarono sul posto ma rimasero bloccati nel traffico e fecero in tempo a vedere un uomo alto, con un cappello calato sul viso, che si allontanava a grandi passi. Se fossero arrivati un minuto prima il giallo sarebbe stato risolto con 26 anni di anticipo (e forse più data la lentezza della burocrazia italiana). E, forse, Emanuela sarebbe stata ritrovata.

Cosa c'è dietro al rapimento della giovane Emanuela Orlandi?! Banda della Magliana?! Una regola di conti tra Vaticano e la mafia?! Il filo conduttore è finissimo, gli interlocutori troppi, personaggi dietro alle quinte indefinibili e senza forma. ... Dite la vostra!

Written by Valerio Rossi ... modificated by Admin GAT

Se volete commentare questo articolo – o meglio la tematica che contiene – potete scriver sul forum nella sezione “..::Fatevi Sentire::..” -> “..::Libera Discussione Socio-Politica::..” ___ Per raggiungerla direttamente e commentare, basta... cliccare qui

 
Immagine
    FARMVILLE: TEMPO E DENARO ANDATI!

Martedì 25 Maggio 2010
  Un ragazzino londinese di 12 anni ha speso circa mille euro su Farmville, applicazione di grande successo di Facebook, diffusa tra giovani, adulti e bambini.       Leggi tutto...
Immagine
    PUNTOCHAT DA VIETARE AI MINORI? E' SESSO SENZA FILTRI!

Domenica 23 Maggio 2010
  PuntoChat si rivela dopo pochi minuti di connessione come ciò che realmente è: un covo di assatanati e pervertiti in cerca di squallida eccitazione verbale. Possiamo definirla veramente un Social Network?       Leggi tutto...
Immagine
    ATTENZIONE:VIDEO SEXY SU FACEBOOK?NO... SONO VIRUS

Mercoledì 19 Maggio 2010
  Un video sexy su Facebook?.....No ragazzi, attenzione è un virus.       Leggi tutto...
Immagine
    PRIMA PIATTAFORMA ITALIANA PER EBOOK

Martedì 25 Maggio 2010
  Feltrinelli, Messaggerie Italiane, GeMS e RCS Libri realizzano la prima piattaforma digitale italiana per la distribuzione degli eBook.         Leggi tutto...
Immagine
    DALLE MONETE VIRTUALI A QUELLE REALI

Mercoledì 19 Maggio 2010
MMO è l’acronimo di Massively Multiplayer Online, Giochi di massa a più giocatori on line.       Leggi tutto...
Immagine
    MYSPOT DI MYSPACE: DA OGGI LE AZIENDE POSSONO FARSI PUBBLICITA' ONLINE CON UN WEB SERIAL

Martedì 18 Maggio 2010
...E TUTTA LA COMMUNITY PUO' PARTECIPARE ALLE SELEZIONI PER VARIE FIGURE DEL CASTING DELLO SPOT...       Leggi tutto...

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Mercoledì 14 Novembre 2018 18:19

informatica.we-news.com

E' il Paid-To-Write di We-News che tratta di Informatica, e che permette di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera e regolare Testata Giornalistica Online.

Su Informatica.We-News.com puoi trovare tutte le notizie sui PC, le news sui Videogiochi e sui migliori Cellulari e Palmari ... Non perderti neanche una notizia.

Ho conosciuto questo sito da...
 




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI