Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

RIFORMA SANITARIA :OBAMA CI METTE LA FIRMA PDF Stampa E-mail

 

obama firma la riforma sanitaria

 

Obama ha mantenuto la parola data durante la campagna elettorale.

Sanità accessibile a tutti i cittadini americani dopo quasi un secolo di richieste.

Più che Il Presidente a porre la firma è stato L'Uomo.

Visibilmente emozionato Barack Obama non è riuscito a trattenere la commozione,mentre dedicava questo grosso passo avati alla memoria della madre, morta di cancro e che fino all'ultimo ha litigato con le assicurazioni.

In prima fila ad assistere allo storico evento alla Casa Bianca i leader democratici Nancy Pelosi e Harry Raid,La vedova del senatore  Ted Kennedy,Vicky Kennedyda sempre pronta a battersi per attuare la riforma,Caroline e Patrick Kennedy, quest'ultimo ha portato in dono al Presidente una copia della riforma proprosta dal padre Ted nel 1970.

Venti penne diverse sono state usate per firmare la riforma, una per ogni persona, per farle divenaterre dei veri e proprio cimeli storici.

Obama1Obama ha anche chiamato sul palco alcuni testimoni delle ingiustizie riguardanti il tema delle assicurazioni e della sanità,tra di loro non poteva mancare Marcelas Owens l'undicenne afroamericano diventato il simbolo di questa riforma dopo la morte della madre, morta per una malattia polmonare facilmente curabile perchè non poteva permettersi l'assicurazione medica.

Dopo la cerimonia l'evento si è spostato in un teastro del Ministero degli Internidove Obama ha ringraziato le oltre 600 persone che lontane dai riflettori hanno lavorato duramente per far si che oggi il 95% dei cittadini americani goda di una sanità senza distinzioni.

Ora il Presidente è pronto ad iniziare una nuova battaglia, certamente non meno facile di quella sostenuta fino a qui.

Inizierà infatti giovedì la campagna promozionale per convincere quel 29% degli americani che , secondo i sondaggi, si dichiara ancora  scettica sulla buona riuscita della riforma.

 

Non a caso per partire con la campagna il Presidente ha scelto Iowa City, il luogo in cui nel maggio del 2007 in campagna elettorare Obama proclamò la sua intenzione di attuare una era riforma saniataria.

L'opposizione repubblicana non mancherà di farsi sentire,ma il Presidente si dichiara tranquillo, forte del fatto che saranno per primi i cittadini americani a trarre vantaggio da questa riforma, la più importante nel campo sociale dagli anni '60.

L'ennesima prova di un Presidente che mai come ora si dimostra all'altezza delle aspettative dei suoi elettori, e che tiene fede al suo grido di battaglia:

"Yes,i can"

Written by elaphe81    modificated by Manager_Igor Scarabel

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Lunedì 10 Dicembre 2018 21:40
Immagine
    ACCOGLIENZA FREDDA DI BERLUSCONI IN CONFINDUSTRIA
All'Assemblea annuale della Confindustria il Premier, per la prima volta, ha avvertito di non essere più in sintonia con il "suo" popolo.
Leggi tutto...
Immagine
    AMNESTY INTERNATIONAL ACCUSA L'ITALIA DI RAZZISMO, IL GOVERNO ATTACCA
  E' guerra aperta tra la celebre associazione di difesa dei diritti umani Amnesty International e il Governo italiano in persona del Ministro degli...
Leggi tutto...
Immagine
    USA, DOMANI SI VOTA SULL'ABOLIZIONE DELLA NORMA CONTRO IL SERVIZIO MILITARE DEI GAY DICHIARATI
Domani, 28 maggio 2010, forse sarà un'importante giornata per gli omosessuali americani.
Leggi tutto...
Immagine
    BERLUSCONI E TREMONTI, OVVERO IL "POLIZIOTTO BUONO" E IL "POLIZIOTTO CATTIVO"
  Lettori, abbiamo sbagliato: quello che vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi sulla contrapposizione tra il Premier ed il suo Ministro delle...
Leggi tutto...
Immagine
    L'INCONTRO DI NAPOLITANO ALLA CASA BIANCA
  L'incontro tra i due presidenti a Washington è stato preparato in tutta fretta, viste le ultime urgenze economiche del Vecchio Continente,...
Leggi tutto...
Immagine
    RIFORMA SCUOLA: RIAPERTURA AD OTTOBRE?
  Nasce da una proposta di legge del Pdl l'idea di dare inizio alle lezioni a scuola dopo il 30 settembre.
Leggi tutto...
Ho conosciuto questo sito da...
 




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI