Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

LA CRISI PESA; MA GUAI A TASSARE IL SISTEMA FINANZIARIO PDF Stampa E-mail

finanza moneta

Non chiedere soldi a chi i soldi li tratta.

 

Non chiederlo, nemmeno se di responsabilità ne ha tante, troppe, sulla mai domata crisi.

E già: da quanto tempo si sente parlare della Tobin Tax, la proposta più volte presentata per una modesta ma mai applicata tassazione delle transazioni finanziarie?

Ebbene, ai margini di un convegno sui rapporti tra fiscalità e economia mondiale, il capo del Dipartimento Affari Fiscali del Fonfo Monetario Internazionale, Carlo Cottarelli, ha escluso qualsiasi iniziativa in quella direzione.

In realtà Governi del G8 hanno chiesto al FMI di studiare qualcosa, affinche anche l'universo finanziario dia un suo, ancorchè modico, contributo per rimettere in piedi la baracca.

E qualcosa si sta immaginando: tipo una diffusa deposit insurance o un prelievo sulla massa dei profitti e delle remunerazioni, in quache modo somigliante all'Iva.

Basta andarci con colma e con i piedi di piombo, altrimenti i mercati non gradiscono.

La situazione è abbastanza singolare, nel momento in cui si chiedono ai cittadini di più di mezzo mondo e della nostra stessa Europa e Italia  sacrifici per rimettere in piedi i conti in rosso.

Occorre stabilità e come costruirla?

Con i soliti tagli nelle spese e nei servizi, con gli stipendi pubblici e di altri lavoratori al palo o in diminuzione, con le pensioni da rimandare e con l'immancabile elasticità da immettere a dosi terrificanti nel mercato.

Paga, insomma, Pantalone?

Ma una parte degli euro o dei dollari o delle sterline o degli yen che mancano, non li abbiamo, a suo tempo, spesi proprio per rimediare ai disastri causati dal sistema finanziario?

E ora paghiamo due volte il conto, mentre lor signori si beano della solita, benevola comprensione?

E intanto la speculazione si diverte a colpire l'euro,  la nostra moneta e, conseguentemente, le nostre economie.

Lo stesso Obama fatica assai a mettere in ragione i Paperoni di Wall Street.

Ecco quel che, palesemente, non va.

Occorre quindi coraggio alla politica, per riprendere un ruolo di guida, altrimenti le prossima crisi non mancherà di gettare tutti sul lastrico, compresi i grandi manovratori del soldo, padrone indiscutibile e indiscusso dell'universo intero.

Written by Sergio Tazzer, il ligure   modificated by Manager_Igor Scarabel

 

La redazione di InformazionePura.it, pur facendo un grande controllo dei contenuti che pubblica, non si assume nessuna responsabilità in merito agli stessi. Infatti, è l'autore dello stesso articolo che si prende la piena responsabilità legale ed amministrativa dei contenuti pubblicati in esso (testo, foto, e vari).

politica news, ultime notizie politica, finanza, Sistema finanziario, FMI, Carlo Cottarelli, Tobin Tax, crisi, obama, tassazione, G8, deposit insurance, transazioni finanziarie, cittadini, tagli, disastri, speculazione

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Mercoledì 22 Maggio 2019 15:32
Immagine
    ACCOGLIENZA FREDDA DI BERLUSCONI IN CONFINDUSTRIA
All'Assemblea annuale della Confindustria il Premier, per la prima volta, ha avvertito di non essere più in sintonia con il "suo" popolo.
Leggi tutto...
Immagine
    AMNESTY INTERNATIONAL ACCUSA L'ITALIA DI RAZZISMO, IL GOVERNO ATTACCA
  E' guerra aperta tra la celebre associazione di difesa dei diritti umani Amnesty International e il Governo italiano in persona del Ministro degli...
Leggi tutto...
Immagine
    USA, DOMANI SI VOTA SULL'ABOLIZIONE DELLA NORMA CONTRO IL SERVIZIO MILITARE DEI GAY DICHIARATI
Domani, 28 maggio 2010, forse sarà un'importante giornata per gli omosessuali americani.
Leggi tutto...
Immagine
    BERLUSCONI E TREMONTI, OVVERO IL "POLIZIOTTO BUONO" E IL "POLIZIOTTO CATTIVO"
  Lettori, abbiamo sbagliato: quello che vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi sulla contrapposizione tra il Premier ed il suo Ministro delle...
Leggi tutto...
Immagine
    L'INCONTRO DI NAPOLITANO ALLA CASA BIANCA
  L'incontro tra i due presidenti a Washington è stato preparato in tutta fretta, viste le ultime urgenze economiche del Vecchio Continente,...
Leggi tutto...
Immagine
    RIFORMA SCUOLA: RIAPERTURA AD OTTOBRE?
  Nasce da una proposta di legge del Pdl l'idea di dare inizio alle lezioni a scuola dopo il 30 settembre.
Leggi tutto...
Ho conosciuto questo sito da...
 




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI