Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

MASSACHUSETTS: ELETTO UN REPUBBLICANO PDF Stampa E-mail

Vittoria di Scott Brown

Altra doccia fredda per il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama, conseguente alle elezioni svoltesi in Massachusetts. Contrariamente ad ogni previsione, ad uscire vincitore è stato il candidato repubblicano Scott Brown con il 52% dei consensi, battendo la concorrente democratica Martha Coakley (47%)

Incredibile realtà per lo Stato della costa atlantica. Dopo quasi mezzo secolo di egemonia democratica,... ...

sottolineata dalla continua affermazione della famiglia Kennedy, un quasi sconosciuto Brown è riuscito a spuntarla. "Gli indipendenti del Massachusetts hanno parlato" ha detto il neo eletto senatore Brown, dchiaratosi pronto a recarsi in Senato e a dare battaglia alla politica democratica di Obama.

Il punto di forza della campagna elettorale del repubblicano Brown non è stata tanto la contestata riforma della sanità, giudicata "troppo costosa" da lui stesso e dal partito, quanto la leva fatta sul malcontento crescente nello Stato, concreto effetto di una crisi economica ancora presente negli States. Il candidato repubblicano è riuscito dunque ad entrare nelle grazie di quegli stessi elettori che hanno tanto supportato la fazione democratica, rappresentata per ultimo da Ted Kennedy, scomparso l'agosto scorso per cancro al cervello, fermo sostenitore di quel progetto di riforma di quella stessa struttura sanitaria, suo cavallo di battaglia e "causa della vita".

 

Dopo le precedenti due disfatte registrate nell'Election Day in Virginia e New Jersey, per i democratici i seggi al Senato scendono a 59 su 100, non sufficienti per evitare l'ostruzionismo parlamentare dell'opposizione. A rischio, dunque, molti punti importanti nell'agenda del Premio Nobel Obama, in primo luogo l'agognata riforma della sanità.

La democratica Coakley non ha potuto giovare del sostegno dello stesso Presidente USA, che ne ha sostenuto la campagna elettorale. Dopo le congratulazioni di rito con l'avversario, Martha Coakley ha sottolineato come questo risultato deve essere uno stimolo per il Partito Democratico a lavorare di più e meglio, specialmente in vista delle elezioni di metà mandato che avranno luogo a novembre.

written by_Fabio Senesi... superwieved by Valentina Bua

"CLICCA PER COMMENTARE SUL FORUM"

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Sabato 17 Febbraio 2018 23:44
Immagine
    ACCOGLIENZA FREDDA DI BERLUSCONI IN CONFINDUSTRIA
All'Assemblea annuale della Confindustria il Premier, per la prima volta, ha avvertito di non essere più in sintonia con il "suo" popolo.
Leggi tutto...
Immagine
    AMNESTY INTERNATIONAL ACCUSA L'ITALIA DI RAZZISMO, IL GOVERNO ATTACCA
  E' guerra aperta tra la celebre associazione di difesa dei diritti umani Amnesty International e il Governo italiano in persona del Ministro degli...
Leggi tutto...
Immagine
    USA, DOMANI SI VOTA SULL'ABOLIZIONE DELLA NORMA CONTRO IL SERVIZIO MILITARE DEI GAY DICHIARATI
Domani, 28 maggio 2010, forse sarà un'importante giornata per gli omosessuali americani.
Leggi tutto...
Immagine
    BERLUSCONI E TREMONTI, OVVERO IL "POLIZIOTTO BUONO" E IL "POLIZIOTTO CATTIVO"
  Lettori, abbiamo sbagliato: quello che vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi sulla contrapposizione tra il Premier ed il suo Ministro delle...
Leggi tutto...
Immagine
    L'INCONTRO DI NAPOLITANO ALLA CASA BIANCA
  L'incontro tra i due presidenti a Washington è stato preparato in tutta fretta, viste le ultime urgenze economiche del Vecchio Continente,...
Leggi tutto...
Immagine
    RIFORMA SCUOLA: RIAPERTURA AD OTTOBRE?
  Nasce da una proposta di legge del Pdl l'idea di dare inizio alle lezioni a scuola dopo il 30 settembre.
Leggi tutto...
Ho conosciuto questo sito da...
 




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI