Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

AFFLUENZA IN CALO AI SEGGI DURANTE IL PRIMO GIORNO DI VOTO PDF Stampa E-mail

voto

 

Ci siamo, primo giorno di voto per le elezioni regionali in tutta Italia, l’attesa è stata lunga e le campagne elettorali hanno come sempre stancato i candidati.

 

I seggi oggi sono stati aperti dalle ore 8 alle ore 22 mentre domani saranno aperti dalle 7 alle 15.

Secondo i dati del Viminale,  la percentuale di affluenza ai seggi aggiornata alle ore 22 per le regionali era del 47,8 % il calo dunque è di 9 punti rispetto alle regionali del 2005 che contava secondo i dati statistici, alla stessa ora il 55,96% degli aventi diritto.

I dati negativi erano già stati confermati in mattinata con ben 3 punti al di sotto di quelli registrati durante le regionali delle scorse elezioni.

A cosa dobbiamo questo calo di affluenza alle urne? Forse al mancato interesse degli Italiani?, forse alla stanchezza che gli stessi hanno nel sentire “parole” e di vedere molto raramente i fatti?

Chiedendo un po’ in giro mi sono resa conto che manca la sensibilizzazione all’importanza che il voto ha a livello morale.

Il voto è un diritto e un dovere del cittadino che in questo caso ha la libertà di scegliere a chi affidare il potere nella propria regione.

La sensibilizzazione al voto dovrebbe essere fatta dagli stessi politici, molto probabilmente che non dovrebbero soffermarsi sul loro programma ma dovrebbero spiegare agli italiani quanto è importante questo diritto.

Il voto in affluenza è un chiaro sintomo di una patologia negativa che sta prendendo il sopravvento nel nostro paese, il disinteresse e la paura che comunque vada le cose non potranno mai cambiare.

La gente si sta arrendendo e sta sottovalutando il potere che questo diritto ci da ovvero, quello di decidere cosa è giusto per noi, come individui e come cittadini.

Per questo, mi sento in dovere di invitare la gente a recarsi alle urne per votare perché non è ancora arrivato il momento di arrendersi bensì è proprio questo il momento giusto per poter andare avanti e sperare che le cose possano davvero migliorare.

Gli italiani chiamati al voto sono quasi quarantuno milioni, speriamo che i dati statistici, domani possano confermare un Italia interessata alle questioni politiche, questioni che spesso influiscono sulla nostra vita di ogni giorno.

Ancora buon voto a tutti.

Written by Francesca Emilio   modificated by Manager_Igor Scarabel

La redazione di InformazionePura.it, pur facendo un grande controllo dei contenuti che pubblica, non si assume nessuna responsabilità in merito agli stessi. Infatti, è l'autore dello stesso articolo che si prende la piena responsabilità legale ed amministrativa dei contenuti pubblicati in esso (testo, foto, e vari).

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Giovedì 24 Maggio 2018 15:35
Immagine
    ACCOGLIENZA FREDDA DI BERLUSCONI IN CONFINDUSTRIA
All'Assemblea annuale della Confindustria il Premier, per la prima volta, ha avvertito di non essere più in sintonia con il "suo" popolo.
Leggi tutto...
Immagine
    AMNESTY INTERNATIONAL ACCUSA L'ITALIA DI RAZZISMO, IL GOVERNO ATTACCA
  E' guerra aperta tra la celebre associazione di difesa dei diritti umani Amnesty International e il Governo italiano in persona del Ministro degli...
Leggi tutto...
Immagine
    USA, DOMANI SI VOTA SULL'ABOLIZIONE DELLA NORMA CONTRO IL SERVIZIO MILITARE DEI GAY DICHIARATI
Domani, 28 maggio 2010, forse sarà un'importante giornata per gli omosessuali americani.
Leggi tutto...
Immagine
    BERLUSCONI E TREMONTI, OVVERO IL "POLIZIOTTO BUONO" E IL "POLIZIOTTO CATTIVO"
  Lettori, abbiamo sbagliato: quello che vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi sulla contrapposizione tra il Premier ed il suo Ministro delle...
Leggi tutto...
Immagine
    L'INCONTRO DI NAPOLITANO ALLA CASA BIANCA
  L'incontro tra i due presidenti a Washington è stato preparato in tutta fretta, viste le ultime urgenze economiche del Vecchio Continente,...
Leggi tutto...
Immagine
    RIFORMA SCUOLA: RIAPERTURA AD OTTOBRE?
  Nasce da una proposta di legge del Pdl l'idea di dare inizio alle lezioni a scuola dopo il 30 settembre.
Leggi tutto...
Ho conosciuto questo sito da...
 




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI