Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

COSA VUOLE FARE FINI? PDF Stampa E-mail

 

berlusconi fini

 

La crisi del Pdl ha raggiunto il suo culmine e il momento della resa dei conti sembra imminente, mentre la Lega, forte del suo consenso, resta a guardare.

 

Ma quali sono le vere intenzioni dell’ex-leader di An?

Le alternative, in definitiva, sono due.

La prima, la più estremista, è che i finiani escano dal partito per formarne uno proprio.

La seconda, certo la più auspicata, è la costituzione di una minoranza formale all’interno del Pdl.

Le dichiarazioni degli interessati fioccano di minuto in minuto.

Gasparri, ex-An ma ora fedelissimo di Berlusconi, afferma che nessuno ha intenzione di lasciare il Pdl, neanche Fini; all’interno di un partito, soprattutto quando si tratta di un grande governo, è legittimo che ciascuno porti idee e si confronti, ma creare nuovi partiti sarebbe un errore”.

Una rassicurazione che ha anche i toni del messaggio politico.

D’altronde gli fa eco il finiano Urso, comunque più concreto: "E’ un dibattito franco e aperto. Ma se Berlusconi non accettasse le proposte di cambiamento ne prenderemo atto e ci costituiremo in minoranza".

Briguglio, un altri finiano, cerca invece di allontanare le sirene di una riconciliazione immediata quanto falsa: “Non ci auguriamo una ricomposizione ipocrita e destinata a liquefarsi nel giro di qualche mese o poche settimane, ma una conclusione positiva per il centrodestra e soprattutto per la nostra Nazione”.

La vicenda in ogni caso è destinata a risolversi presto.

Martedì Fini terrà una riunione con i suoi dove si deciderà il da farsi. Dall’altra parte, invece, gli ex-An che non si sentono di condividere la linea del co-fondatore del Pdl, hanno firmato ieri, sotto la guida del coordinatore La Russa, un documento che attesta la solidarietà a tempo indeterminato a Berlusconi.

 

Written by Giuseppe Briganti   modificated by Manager_Igor Scarabel

La redazione di InformazionePura.it, pur facendo un grande controllo dei contenuti che pubblica, non si assume nessuna responsabilità in merito agli stessi. Infatti, è l'autore dello stesso articolo che si prende la piena responsabilità legale ed amministrativa dei contenuti pubblicati in esso (testo, foto, e vari).

berlusconi, fini, briguglio, PDL, lega, rottura

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Martedì 17 Luglio 2018 15:17
Immagine
    ACCOGLIENZA FREDDA DI BERLUSCONI IN CONFINDUSTRIA
All'Assemblea annuale della Confindustria il Premier, per la prima volta, ha avvertito di non essere più in sintonia con il "suo" popolo.
Leggi tutto...
Immagine
    AMNESTY INTERNATIONAL ACCUSA L'ITALIA DI RAZZISMO, IL GOVERNO ATTACCA
  E' guerra aperta tra la celebre associazione di difesa dei diritti umani Amnesty International e il Governo italiano in persona del Ministro degli...
Leggi tutto...
Immagine
    USA, DOMANI SI VOTA SULL'ABOLIZIONE DELLA NORMA CONTRO IL SERVIZIO MILITARE DEI GAY DICHIARATI
Domani, 28 maggio 2010, forse sarà un'importante giornata per gli omosessuali americani.
Leggi tutto...
Immagine
    BERLUSCONI E TREMONTI, OVVERO IL "POLIZIOTTO BUONO" E IL "POLIZIOTTO CATTIVO"
  Lettori, abbiamo sbagliato: quello che vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi sulla contrapposizione tra il Premier ed il suo Ministro delle...
Leggi tutto...
Immagine
    L'INCONTRO DI NAPOLITANO ALLA CASA BIANCA
  L'incontro tra i due presidenti a Washington è stato preparato in tutta fretta, viste le ultime urgenze economiche del Vecchio Continente,...
Leggi tutto...
Immagine
    RIFORMA SCUOLA: RIAPERTURA AD OTTOBRE?
  Nasce da una proposta di legge del Pdl l'idea di dare inizio alle lezioni a scuola dopo il 30 settembre.
Leggi tutto...
Ho conosciuto questo sito da...
 




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI