Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

ACCOGLIENZA FREDDA DI BERLUSCONI IN CONFINDUSTRIA PDF Stampa E-mail

emma marcegaglia

All'Assemblea annuale della Confindustria il Premier, per la prima volta, ha avvertito di non essere più in sintonia con il "suo" popolo.

Quel popolo che non gli ha mai fatto mancare il proprio sostegno, anche in situazioni critiche come a Vicenza, nel 2006, quando il Cavaliere tentava una rimonta che a tutti pareva impossibile; o prima ancora a Parma, officiante D'Amato, nei cui anni di presidenza la Confindustria sembrava essere diventata la propaggine di Berlusconi.

Ma ieri no.

Applaudito per cortesia istituzionale, il Capo del Governo ha ricambiato con un intervento (a braccio) durato una manciata di minuti.

E dire che c'ha provato il Presidente del Consiglio a scaldare gli animi, rinnovando al capo degli industriali, Marcegaglia, l'invito ad assumere l'incarico (tuttora vacante) di Ministro per lo Sviluppo.

Dal palco Berlusconi gigioneggiava: «Mi hai risposto: e come la prenderebbero in Confindustria? E allora lo chiedo a voi. Come la vedreste Emma Ministro?»

Dalla platea si rimane come sospesi: un "si" potrebbe sottintendere la volontà di disfarsi del presidente; un "no" potrebbe essere interpretato come indice di sfiducia. Così solo in pochi alzano la mano.

berlusconi all'assemblea della confindustriaIl Cavaliere, abituato a sondaggi che, per lui, appaiono sempre come il bollettino del trionfo, cerca di recuperare: «Nessuno?! Allora non ve la potrete più prendere con il Governo! Non ve la potrete più prendere con quei poveracci che stanno al Governo di questo Paese»

Finge disinvoltura, il Premier, ma la botta gli è arrivata...

Già la Marcegaglia, nella sua relazione ha criticato la politica dell'Esecutivo sulle liberalizzazioni e sulla mancata attenzione per la crescita e per lo sviluppo, già Tremonti è sembrato essere più apprezzato nei riconoscimenti e nel numero di citazioni ottenute nella relazione stessa, già le critiche rivolte alla «politica che dà occupazione e non subisce né crisi né cassa integrazione» lo hanno accomunato a quel teatrino da cui ha sempre cercato di farsi vedere distante..., sentito tutto questo Berlusconi ha dovuto anche subire l'accusa di "invasione di campo" avanzata dai maggiorenti della platea!

È ovvio che la relazione tra il Presidente del Consiglio e gli industriali non si interromperà di colpo: per forza di cose continua ad essere al centro delle preferenze di voto. Ma quello cui abbiamo assistito è, forse, l'inizio di un nuovo rapporto in cui Berlusconi non è più visto come un industriale prestato alla politica, ma come un politico che deve cercarsi i consensi degli industriali.

Un atteggiamento che il Cavaliere proprio non si aspetterebbe di dover subire.

Written by Simone Muti    modificated by Manager_Igor Scarabel

La redazione di InformazionePura.it, pur facendo un grande controllo dei contenuti che pubblica, non si assume nessuna responsabilità in merito agli stessi. Infatti, è l'autore dello stesso articolo che si prende la piena responsabilità legale ed amministrativa dei contenuti pubblicati in esso (testo, foto, e vari).

POLITICA NEWS ASSEMBLEA CONFINDUASTRIA BERLUSCONI GOVERNO ECONOMIA MARCEGAGLIA

POLITICA PRESS INFORMAZIONE POLITICA QUOTIDIANI ONLINE

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Giovedì 17 Agosto 2017 09:58
Immagine
    ACCOGLIENZA FREDDA DI BERLUSCONI IN CONFINDUSTRIA
All'Assemblea annuale della Confindustria il Premier, per la prima volta, ha avvertito di non essere più in sintonia con il "suo" popolo.
Leggi tutto...
Immagine
    AMNESTY INTERNATIONAL ACCUSA L'ITALIA DI RAZZISMO, IL GOVERNO ATTACCA
  E' guerra aperta tra la celebre associazione di difesa dei diritti umani Amnesty International e il Governo italiano in persona del Ministro degli...
Leggi tutto...
Immagine
    USA, DOMANI SI VOTA SULL'ABOLIZIONE DELLA NORMA CONTRO IL SERVIZIO MILITARE DEI GAY DICHIARATI
Domani, 28 maggio 2010, forse sarà un'importante giornata per gli omosessuali americani.
Leggi tutto...
Immagine
    BERLUSCONI E TREMONTI, OVVERO IL "POLIZIOTTO BUONO" E IL "POLIZIOTTO CATTIVO"
  Lettori, abbiamo sbagliato: quello che vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi sulla contrapposizione tra il Premier ed il suo Ministro delle...
Leggi tutto...
Immagine
    L'INCONTRO DI NAPOLITANO ALLA CASA BIANCA
  L'incontro tra i due presidenti a Washington è stato preparato in tutta fretta, viste le ultime urgenze economiche del Vecchio Continente,...
Leggi tutto...
Immagine
    RIFORMA SCUOLA: RIAPERTURA AD OTTOBRE?
  Nasce da una proposta di legge del Pdl l'idea di dare inizio alle lezioni a scuola dopo il 30 settembre.
Leggi tutto...
Ho conosciuto questo sito da...
 




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI