Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

LO SHUTTLE DISCOVERY RIESCE FINALMENTE AD ATTERRARE PDF Stampa E-mail

shuttle

 

CAPE CANAVERAL (USA) - Lo shuttle Discovery e' atterrato al Kennedy Space center della Nasa di Cape Canaveral, in Florida.

 

I sette astronauti dello Shuttle Discovery hanno finalmente concluso una missione durata 15 giorni.

La Nasa aveva dovuto cancellare ieri il rientro sulla Terra per le cattive condizioni meteo sulla Florida.

Nell'equipaggio del Discovery c'erano tre donne.

La presenza di un'altra astronauta nella Stazione Spaziale ha consentito di stabilire un record: non c'erano mai state finora quattro donne insieme nello spazio.

Quella del Discovery è probabilmente una delle ultime missioni dello shuttle, che

 probabilmente lascerà spazio alle nuova navicelle Orion.

Il Discovery ha recapitato alla Stazione Spaziale Internazionale otto tonnellate di materiali usando il modulo di trasporto Leonardo.

La coincidenza con una missione Soyuz ha portato alla presenza contemporanea di tredici astronauti nello spazio comprese quattro donne (é la prima volta che quattro astronaute sono insieme in orbita, un record storico).

Durante la missione sono state effettuate anche tre passeggiate spaziali per sostituire un serbatoio esterno contenente liquido raffreddante.

La Nasa ha ancora a disposizione quest'anno tre missioni prima di inviare definitivamente le navicelle shuttle in pensione.

Per la prima volta in molti anni la Nasa non sarà in grado di inviare astronauti nello spazio.

Una situazione vissuta con amarezza da molti dipendenti della Nasa.

Gli americani dovranno dipendere per i prossimi anni dalle navicelle spaziali russe in attesa che sia sviluppato il nuovo programma spaziale annunciato pochi giorni fa dal presidente americano Barack Obama.

Written by Alberto Pedrotti   modificated by Manager_Igor Scarabel

 

La redazione di InformazionePura.it, pur facendo un grande controllo dei contenuti che pubblica, non si assume nessuna responsabilità in merito agli stessi. Infatti, è l'autore dello stesso articolo che si prende la piena responsabilità legale ed amministrativa dei contenuti pubblicati in esso (testo, foto, e vari).

nasa, shuttle, discovery, spazio, orion,

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Domenica 23 Settembre 2018 07:25
Immagine
    ARRIVA L’ESTATE: OCCHIO ALLE SCOTTATURE!
Parola d’ordine: attenzione!
Leggi tutto...
Immagine
    PHILIPS LIVABLE CITIES AWARD, PREMI FINO A 125.000 EURO
  Philips Livable Cities Award è il concorso lanciato da Philips per l’ideazione di progetti tesi a migliorare il benessere e la salute di chi...
Leggi tutto...
Immagine
    LAVORO E BENESSERE:STIAMO BENE DA MORIRE..
  I dati statistici riguardanti la nostra salute fisica sono più che confortanti. La vita media si è allungata fino agli 84 anni per le donne e...
Leggi tutto...
Immagine
    AVERE CAPELLI PERFETTI PER L'ESTATE 2010
  Volete che i vostri capelli siano perfetti e pronti per essere sfoggiati questa estate del 2010? Seguite questi semplici consigli e farete un...
Leggi tutto...
Immagine
    CHIRURGIA PLASTICA: QUANDO LA SCIENZA DIVIENE OSSESSIONE
  Per definizione la chirurgia estetica deriva dal ramo della chirurgia plastica (chirurgia ricostruttiva), che si occupa di ricostruire distretti...
Leggi tutto...
Immagine
    NEWS SALUTE - DALL'AMERICA: LA "PANCIA DA BIRRA" AUMENTA IL RISCHIO DI DEMENZA
  Secondo uno studio effettuato negli Stati Uniti e pubblicato su Annals of Neurology, la quantità di grasso presente nell'addome avrebbe un legame...
Leggi tutto...
Ho conosciuto questo sito da...
 




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI