Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

TOYOTA: RICHIAMA 8 MODELLI PDF Stampa E-mail

TOYOTAToyota Motor Europe ha annunciato il prossimo richiamo di 8 modelli Toyota in Europa, mirato a risolvere una problematica riguardante il pedale dell’acceleratore.

I modelli coinvolti e relativi periodi di produzione sono i seguenti:

  • AYGO (Feb 2005 – Ago 2009)
  • iQ (Nov 2008 – Nov 2009)
  • Yaris (Nov 2005 – Sett 2009)
  • Auris (Ott 2006 – 5 Gen 2010)
  • Corolla (Ott 2006 – Dic 2009)
  • Verso (Feb 2009 – 5 Gen 2010)
  • Avensis (Nov 2008 – Dic 2009)
  • RAV4 (Nov 2005 – Nov 2009)

Il numero preciso di veicoli coinvolti ...

... è ancora in fase di verifica, ma potrebbe raggiungere 1,8 milioni in Europa. Nessun altro modello Toyota o Lexus è coinvolto.

La politica di Toyota è di mettere i propri clienti al primo posto, in tutte le circostanze”, ha detto Tadashi Arashima, Presidente ed Amministratore Delegato di Toyota Motor Europe. “Siamo consapevoli del fatto che la situazione attuale sta causando alcune difficoltà, e ne siamo profondamente rammaricati. Vorremmo però anche rassicurare i nostri clienti: il potenziale inconveniente al pedale dell’acceleratore si verifica solo in circostanze molto rare. L’azione di richiamo è una misura precauzionale, mirata a garantire il massimo standard di qualità per tutti i clienti.”

Per i veicoli in questione vi è la possibilità che il meccanismo del pedale dell’acceleratore si usuri nel tempo. In rare occasioni ed in particolari condizioni ambientali e di utilizzo, l'usura progressiva potrebbe innalzare l’attrito all’interno del meccanismo e generare un momentaneo indurimento del pedale alla pressione, un lento ritorno verso la posizione corrispondente al minimo o, nel peggiore dei casi, il blocco in una posizione intermedia lungo la sua corsa.

Per prevenire il verificarsi di questa circostanza gli ingegneri della Toyota hanno sviluppato e rigorosamente testato un aggiornamento del pedale acceleratore. L’arrivo in Europa dei primi ricambi necessari per quest’intervento è previsto durante la prossima settimana. In contemporanea, sono in corso di attuazione piani per contattare i clienti delle vetture coinvolte. Toyota ha inoltre già applicato un efficace aggiornamento in produzione sui veicoli nuovi da consegnare in Europa.

ToyotaArashima ha aggiunto: “In Toyota, siamo tutti completamente dedicati ad assicurare la sicurezza, sappiamo qual è il problema e come risolverlo. Al momento il nostro impegno è rivolto a fare in modo che questo si realizzi nel più breve tempo possibile. Faremo tutti i controlli necessari per assicurarci che i futuri clienti non ricevano un veicolo affetto”.

Toyota non è al corrente di alcun incidente causato da questa problematica in Europa. Inoltre, non vi è alcuna relazione con la questione relativa al tappetino che è stata recentemente annunciata in Nord America.
Nel caso in cui il pedale dell’acceleratore rimanga parzialmente premuto o ritorni lentamente nella posizione di minimo, il veicolo può comunque essere controllato con una decisa e costante pressione sul pedale del freno. In questa fase, il pedale del freno non deve essere premuto e rilasciato ripetutamente, al fine di evitare una perdita di efficacia del servofreno, e la necessità di dover applicare una forza maggiore sul pedale del freno.

Il veicolo potrà essere condotto presso un luogo sicuro e, dopo aver spento il motore, contattare un Concessionario o un Centro di Assistenza Autorizzato Toyota per l’assistenza.

Written by Dany81 ..modificated by Valerio Rossi

"CLICCA PER COMMENTARE SUL FORUM"

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Lunedì 10 Dicembre 2018 19:08
Immagine
    ARRIVA L’ESTATE: OCCHIO ALLE SCOTTATURE!
Parola d’ordine: attenzione!
Leggi tutto...
Immagine
    PHILIPS LIVABLE CITIES AWARD, PREMI FINO A 125.000 EURO
  Philips Livable Cities Award è il concorso lanciato da Philips per l’ideazione di progetti tesi a migliorare il benessere e la salute di chi...
Leggi tutto...
Immagine
    LAVORO E BENESSERE:STIAMO BENE DA MORIRE..
  I dati statistici riguardanti la nostra salute fisica sono più che confortanti. La vita media si è allungata fino agli 84 anni per le donne e...
Leggi tutto...
Immagine
    AVERE CAPELLI PERFETTI PER L'ESTATE 2010
  Volete che i vostri capelli siano perfetti e pronti per essere sfoggiati questa estate del 2010? Seguite questi semplici consigli e farete un...
Leggi tutto...
Immagine
    CHIRURGIA PLASTICA: QUANDO LA SCIENZA DIVIENE OSSESSIONE
  Per definizione la chirurgia estetica deriva dal ramo della chirurgia plastica (chirurgia ricostruttiva), che si occupa di ricostruire distretti...
Leggi tutto...
Immagine
    NEWS SALUTE - DALL'AMERICA: LA "PANCIA DA BIRRA" AUMENTA IL RISCHIO DI DEMENZA
  Secondo uno studio effettuato negli Stati Uniti e pubblicato su Annals of Neurology, la quantità di grasso presente nell'addome avrebbe un legame...
Leggi tutto...
Ho conosciuto questo sito da...
 




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI