Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

LE LAMPADE ABBRONZANTI POSSONO DARE DIPENDENZA PDF Stampa E-mail

 

lettini abbronzanti

 

Non è una "necessità" estetica. Si tratta di chimica.

 

Secondo uno studio pubblicato negli scorsi giorni e condotto negli States, coloro che utilizzano frequentemente lettini abbronzanti e lampade possono sviluppare una vera e propria dipendenza, come accade per alcol e droghe.

L'abbronzatura, l'esposizione ai raggi UV dona, similmente alla luce solare, benessere.

Come ogni dipendenza fisica si rischiano crisi d' "astinenza" e conseguenti stati di ansia e depressione.

Lo studio newyorkese di Catherine Mosher e Sharon Danoff-Burg è stato condotto su 421 studenti di college che fanno uso abituale di lampade abbronzanti.

I questionari proposti sono gli standard utilizzati per le valutazioni psicologiche legate all'uso di stupefacenti e disturbi dell'umore.

I dati raccolti hanno dimostrato che questi soggetti hanno tendenza ad assumere in maggiore quantità droghe ed alcol ed a soffrire di ansia.

Il problema non è più solo legato al potenziale cancerogeno della massiccia esposizione agli UV.

La "Food And Drug Administration" sta considerando l'idea di porre limiti all'abbronzatura "senza sole", tenendo un vero e proprio registro dei clienti dei centri estetici che forniscono il servizio.

I cartelli di avviso risultano inutili ed il buon senso spesso manca.

Il fattore di rischio è, ovviamente, proporzionale alla frequenza ed alla durata delle sedute.

Le protezioni solari sono utili per limitare i rischi di cancro alla pelle ma in caso di dipendenza possono fare ben poco.

La "Indoor Tanning Association" invece sostiene che c'è moltissima disinformazione a riguardo e che spesso si fanno bilanci su dati vecchi di anni, quando le apparecchiature UV erano ancora in fase "sperimentale".

Written by Elena Zannoni   modificated by Manager_Igor Scarabel

La redazione di InformazionePura.it, pur facendo un grande controllo dei contenuti che pubblica, non si assume nessuna responsabilità in merito agli stessi. Infatti, è l'autore dello stesso articolo che si prende la piena responsabilità legale ed amministrativa dei contenuti pubblicati in esso (testo, foto, e vari).

abbronzatura, lampade abbronzanti, lettino abbronzante, rischi, cancro, melanoma, dipendenza

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Mercoledì 19 Settembre 2018 20:19
Immagine
    ARRIVA L’ESTATE: OCCHIO ALLE SCOTTATURE!
Parola d’ordine: attenzione!
Leggi tutto...
Immagine
    PHILIPS LIVABLE CITIES AWARD, PREMI FINO A 125.000 EURO
  Philips Livable Cities Award è il concorso lanciato da Philips per l’ideazione di progetti tesi a migliorare il benessere e la salute di chi...
Leggi tutto...
Immagine
    LAVORO E BENESSERE:STIAMO BENE DA MORIRE..
  I dati statistici riguardanti la nostra salute fisica sono più che confortanti. La vita media si è allungata fino agli 84 anni per le donne e...
Leggi tutto...
Immagine
    AVERE CAPELLI PERFETTI PER L'ESTATE 2010
  Volete che i vostri capelli siano perfetti e pronti per essere sfoggiati questa estate del 2010? Seguite questi semplici consigli e farete un...
Leggi tutto...
Immagine
    CHIRURGIA PLASTICA: QUANDO LA SCIENZA DIVIENE OSSESSIONE
  Per definizione la chirurgia estetica deriva dal ramo della chirurgia plastica (chirurgia ricostruttiva), che si occupa di ricostruire distretti...
Leggi tutto...
Immagine
    NEWS SALUTE - DALL'AMERICA: LA "PANCIA DA BIRRA" AUMENTA IL RISCHIO DI DEMENZA
  Secondo uno studio effettuato negli Stati Uniti e pubblicato su Annals of Neurology, la quantità di grasso presente nell'addome avrebbe un legame...
Leggi tutto...
Ho conosciuto questo sito da...
 




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI