Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

"Save the children", allarme per il mondo PDF Stampa E-mail

Save the children per la salvaguardia del bambino

"Save the Children", la più grande organizzazione internazionale indipendente per la difesa e la tutela dei diritti dell’infanzia che il 5 ottobre scorso ha lanciato la campagna "EVERY ONE", ha chiesto ai leader del mondo, al Vertice Negoziale sul clima di Barcellona, di firmare e sottoscrivere l’accordo sui cambiamenti climatici che sarà al centro dell’importantissimo e decisivo vertice sul ...

clima in programma a Copenaghen a dicembre, intendendo, così, aiutare i bambini dei paesi più poveri a fare i conti con gli effetti del riscaldamento globale.


Nel suo nuovo dossier, "Save the Children" mette in luce il fatto che i cambiamenti climatici esacerberanno quelle che già sono le principali cause di mortalità infantile, come per esempio la diarrea, la malnutrizione e la malaria. Difatti, il Direttore Generale di "Save the Children Italia" Valerio Neri, commenta:

- <<la diarrea, il killer di 1 milione di bambini ogni anno, si stima che crescerà del 10% entro il 2020.

- la malnutrizione, che attualmente affligge 178 milioni di bambini ed è causa di morte per 3.2 milioni di essi

ogni anno, colpirà 25 milioni di bambini in più di qui al 2050.

- la malaria, responsabile di 1 milione di minori vittime ogni anno, coinvolgerà oltre 320 milioni di persone entro il 2080>>.


Passati dai circa 200 ogni anno ai 400 attuali, si prevede che i disastri naturali triplicheranno (+320%) di qui al 2030. Disastri che andranno di pari passo con l'aumento delle già citate malattie, ancora tra i più pericolosi killer di bambini.

"Save the Children" chiede ai governi dei paesi industrializzati: assicurare finanziamenti per aiutare i paesi e le comunità più povere ad adattarsi ai cambiamenti climatici già in essere; che i paesi in via di sviluppo debbono mettere a punto piani per l’adattamento ai cambiamenti climatici che tengano in conto le specifiche esigenze dei bambini e che includano un sistema di allerta precoce in grado di avvisare i pubblici ufficiali dell’arrivo di un disastro come alluvioni, cicloni, epidemie e carestie; che debbono essere erogati fondi immediati e di facile accesso per supportare le persone più povere ad adattarsi all’impatto del cambiamento di clima.

In aggiunta a ciò, l'impegno ripetuto a sottoscrivere la riduzione delle emissioni di anidride carbonica dell’80% entro il 2050. Un allarme agghiacciante e da molti decenni richiamato all'attenzione dei vertici mondiali.

Che forse saranno le feste natalizie a dare concordia ai potenti o forse dovremmo attendere un altro disastro naturale per mettere in pratica le parole e i doveri?

Written by Valerio Rossi ... modificated by Admin GAT

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Venerdì 17 Agosto 2018 20:37
Immagine
    ARRIVA L’ESTATE: OCCHIO ALLE SCOTTATURE!
Parola d’ordine: attenzione!
Leggi tutto...
Immagine
    PHILIPS LIVABLE CITIES AWARD, PREMI FINO A 125.000 EURO
  Philips Livable Cities Award è il concorso lanciato da Philips per l’ideazione di progetti tesi a migliorare il benessere e la salute di chi...
Leggi tutto...
Immagine
    LAVORO E BENESSERE:STIAMO BENE DA MORIRE..
  I dati statistici riguardanti la nostra salute fisica sono più che confortanti. La vita media si è allungata fino agli 84 anni per le donne e...
Leggi tutto...
Immagine
    AVERE CAPELLI PERFETTI PER L'ESTATE 2010
  Volete che i vostri capelli siano perfetti e pronti per essere sfoggiati questa estate del 2010? Seguite questi semplici consigli e farete un...
Leggi tutto...
Immagine
    CHIRURGIA PLASTICA: QUANDO LA SCIENZA DIVIENE OSSESSIONE
  Per definizione la chirurgia estetica deriva dal ramo della chirurgia plastica (chirurgia ricostruttiva), che si occupa di ricostruire distretti...
Leggi tutto...
Immagine
    NEWS SALUTE - DALL'AMERICA: LA "PANCIA DA BIRRA" AUMENTA IL RISCHIO DI DEMENZA
  Secondo uno studio effettuato negli Stati Uniti e pubblicato su Annals of Neurology, la quantità di grasso presente nell'addome avrebbe un legame...
Leggi tutto...
Ho conosciuto questo sito da...
 




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI