Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

ANNA WINTOUR VS MIRANDA PRIESTLY PDF Stampa E-mail

Finalmente ci siamo! Oggi è il gran giorno!

La glaciale ed impenetrabile tiranna del glamour arriva a Milano per concedere un'occhiata distratta alle passerelle dei nostri stilisti: i più talentuosi del mondo eppure, per loro, questa "Crudelia fashion" non nutre eccessivo entusiasmo!

Sì perché, lo ricordiamo, Anna Wintour ha sconvolto il calendario delle sfilate milanesi: avendo deciso di trattenersi nel capoluogo lombardo soltanto per un week-end lungo (come se si trattasse di una fugace villeggiatura agli Hamptons!), ...

... stilisti del calibro di D&G, Prada, Armani e Fendi, hanno riprogrammato le loro sfilate pur di assicurarsi la sua algida presenza.

E dire che per facilitarle il soggiorno le avevamo anche riservato la Suite Imperiale al Four Season!

Beh in effetti, la Wintour, dirige quella Bibbia della moda mondiale che è Vogue America: più che la sua parola (che sarebbe inconcepibile) un suo
Finalmente ci siamo! Oggi è il gran giorno!

La glaciale ed impenetrabile tiranna del glamour arriva a Milano per concedere un'occhiata distratta alle passerelle dei nostri stilisti: i più talentuosi del mondo eppure, per loro, questa "Crudelia fashion" non nutre eccessivo entusiasmo!

Sì perché, lo ricordiamo, Anna Wintour ha sconvolto il calendario delle sfilate milanesi: avendo deciso di trattenersi nel capoluogo lombardo soltanto per un week-end lungo (come se si trattasse di una fugace villeggiatura agli Hamptons!), stilisti del calibro di D&G, Prada, Armani e Fendi, hanno riprogrammato le loro sfilate pur di assicurarsi la sua algida presenza. E dire che per facilitarle il soggiorno le avevamo anche riservato la Suite Imperiale al Four Season!

Beh in effetti, la Wintour, dirige quella Bibbia della moda mondiale che è Vogue America: più che la sua parola (che sarebbe inconcepibile) un suo
sopracciglio alzato ha il potere di decretare il successo o la catastrofe di un defilé, in un ambiente dominato da eccessi di isteria ed egocentrismo.

A dare sembianze umane a questo essere mitico ed incorporeo ci ha provato, sul grande schermo, Meryl Streep col personaggio di Miranda Priestly, protagonista de "Il Diavolo Veste Prada", nel 2006.

Eppure neanche la bravissima attrice è riuscita a suscitare quell'alone di leggenda di cui la Wintour è circondata: Miranda è, certo, il capo che nessuno di noi vorrebbe avere.

E' dispotica e sadica e governa con pugno di ferro quel magazine/tempio della moda che è la rivista newyorkese "Runway".

E' proprio qui che, forse, sta lo spiazzamento dello spettatore: austera, imponente e dominatrice, la Pristley ci viene svelata con caratteristiche umane mentre i pensieri della Wintour restano celati dietro gli occhiali neri (da vista, pare), indispensabili a proteggere la sua anima!

Eppure le due figure hanno dei punti d'incontro nonostante l'autrice del libro da cui è tratto il film, una delle assistenti di Anna, lo smentisca categoricamente: entrambe hanno problemi a ricordare i nomi; entrambe adorano il cappuccino bollente di Starbucks; entrambe adorano la moda Prada...

...Tuttavia la Wintour va oltre nel cinismo come quando, ospite di Letterman al suo Night Show, il conduttore le chiese quale capo di moda consiglerebbe di comprare ad una donna che disponesse soltanto di 20 dollari. Ed ella rispose: ""Può comprarsi un rossetto!""

Molto si favoleggia sulla sua scrivania che deve restare sgombra, del suo rifiuto di divedere l'ascensore con chicchessia e dei modi brutali in cui tratta i suoi collaboratori, che la venerano.

O di quando, al suo colloquio di assunzione da Vogue, l'allora direttrice le chiese che posto avrebbe voluto occupare in redazione ed ella, glacialmente, rispose: ""Il suo!""

Di Miranda Priestly, invece, apprezziamo che sappia riconoscere ed apprezzare il valore della sua seconda assistente, Andy e la gratifica promuovendola per la settimana della moda di Parigi!

Alla fine del film Andy se ne va delusa dalla sua insensibilità verso un valido collaboratore.

Ma Miranda le fa (a modo suo) una buona referenza per farla assumere come giornalista.

Quando poi le due si rincontrano per le strade di New York, Andy la saluta affabilmente, Miranda dall'altra parte della strada, non la degna neanche di un gesto.

Ma poi sale sull'auto, si toglie gli occhiali da sole, se ne infila una stecca in bocca ed emette un fugace, compiaciuto, sorriso.

Anche Anna Wintour, secondo voi, sarebbe riuscita a piegare quel ghigno insensibile in un sorriso?!

Written by Simone Muti ...modificated by Valerio Rossi

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Lunedì 20 Agosto 2018 05:28

spettacolo.we-news.com

E' il Paid-To-Write di We-News che tratta di Spettacolo, e che permette di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera e regolare Testata Giornalistica Online.

Su Spettacolo.We-News.com puoi trovare tutte le notizie sui Programmi Tv e sulla Musica, nonchè sapere cosa c'è Oggi al Cinema ... Non perderti neanche una notizia.

Immagine
    HARRY POTTER: APRE IL NUOVO PARCO A TEMA IN FLORIDA
In Florida, a Orlando, apre il parco a tema di Harry Potter.
Leggi tutto...
Immagine
    CINEMA: ECCO LE CANDIDATURE DEI NASTRI D'ARGENTO
Quest'anno, a contendersi i Nastri d'Argento, premio assegnato dal Sindacato Nazionale dei Giornalisti Cinematografici Italiani,(SNGCI) saranno...
Leggi tutto...
Immagine
    CINEMA NEWS: ROBIN HOOD TRA LEGGENDA E REALTA'
    Robin Hood è un film basato sulla storia di una figura tra legenda e realtà, di un nobile inglese che si trasforma in fuorilegge per amore...
Leggi tutto...
Immagine
    CINEMA NEWS: PRINCE OF PERSIA ACCUSATO DI RAZZISMO
"Boicottate Prince of Persia", questo l'imperativo di alcune associazioni musulmane e asiatiche.
Leggi tutto...
Immagine
    CINEMA NEWS: 'THE LAST STATION' NELLE SALE IL 28 MAGGIO
  Nell'ultimo periodo della sua vita il grande scrittore russo Lev Tolstoj si avvicinò alla fede cristiano-anarchica che lo portò a rifiutare le...
Leggi tutto...
Immagine
    PRINCE OF PERSIA: LE SABBIE DEL TEMPO FILM AL CINEMA: TRAILER VIDEO STREAMING
Film fantasy ispirato al famosissimo videogioco per Pc e consolle uscito nel 2003 (e in particolare all’episodio “Le sabbie del tempo"), prodotto...
Leggi tutto...
Ho conosciuto questo sito da...
 




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI