Il portale informazionepura.it è in stanby permanente.

Per tutti coloro che volessero sfruttare l'opportunità di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera testata giornalistica professionale, consigliamo di scrivere per il Giornale ''We-News | Paid-To-Write''.

Cordiali saluti, e grazie per aver pensato a noi.

Condividi su: FACEBOOK WIKIO WIKIO SEGNALO DIGGITA ZICZAC DELICIOUS DIGG TWITTER GOOGLE TECHNORATI FAVORITES WINDOWS LIVE BOOKMARK.IT DIGO FAI INFORMAZIONE UPNEWS

Subscribe

Bookmark and Share

PARTE DAL BAHREIN LA CACCIA AL TITOLO DI BUTTON ... E SCHUMACHER? PDF Stampa E-mail

Fernando Alonso

 

Domenica nel primo pomeriggio inizierà la nuova stagione di Formula 1, la sessantesima per la precisione, che vede la partenza dal circuito di Manama nel Bahrein.

 

Diciannove gare tra cui la novità di Sud Jeolla in Corea del Sud che si disputerà il prossimo 24 ottobre.

Tante nuove scuderie al via, vista la riforma prodotta da Mosley come ultimo atto prima di lasciare la presidenza della FIA a Jean Todt e alcuni ritorni eccellenti.

Partiamo dalle scuderie favorite per il titolo, ovvero le magnifiche quattro come qualcuno le ha indicate.


La candidata principale al titolo è la Ferrari che annovera ai nastri di partenza il campione spagnolo Fernando Alonso: la voglia di riscatto sia dell'iberico che della scuderia tutta (oltre al ritorno dopo il terribile incidente di Massa) sono indubbiamente i punti per cui la squadra di Maranello ha dalla sua i crismi della principale protagonista, gli sviluppi poi prodotti dalla Rossa dopo l'anno terribile 2009 inducono i tifosi del Cavallino Rampante all'ottimismo.

 

Voglia di riscatto anche da parte della McLaren, già in crescita con il campioncino Lewis Hamilton nel finale della scorsa stagione e che ha affiancato al giovane inglese il connazionale e fresco campione del mondo Jenson Button, voglioso di mostrare a tutti che la vittoria della scorsa stagione era farina del suo sacco e non della tecnologia avanzata della sua vecchia Brawn Gp.

Proprio la scuderia di Ross Brawn cambia nome e passa le sue quote alla Mercedes e il colosso tedesco ha deciso di puntare su un nome suggestivo per il gran ritorno da prima firma nel circus dopo un'assenza durata più di cinquantacinque anni: Michael Schumacher a quarantunanni si rimette in pista cercando di far vedere che per lui il tempo non passa mai, mentre al fianco avrà l'enfant prodige dei piloti tedeschi, Nico Rosberg.

Chiudiamo il quadro dei favoriti con la Red Bull Racing, l'unica squadra di vertice che non ha cambiato il team piloti confermando il giovane teutonico Sebastian Vettel e l'australiano Mark Webber. Come possibili outsiders della nuova stagione troviamo cinque team, chi più chi meno in grado d'impensierire le favorite. Ottima nei test invernali è parsa la Williams che ha deciso di puntare sull'esperto Rubens Barrichello e sul debuttante Nicolas Hulkenberg, così come l'esotica Force India che, dopo aver concluso bene la scorsa stagione, punta di nuovo su Adrian Sutil e Vitantonio Liuzzi. Qualche dubbio in più su una Renault, ridimensionata dopo la vicenda Briatore che schiera un'inedita coppia dell'est formata dal polacco Robert Kubica e dal primo pilota russo della storia della Formula 1, ovvero Vitalij Petrov, sulla Sauber, ritornata dopo la dipartita della BMW con l'accoppiata De la Rosa e Kobayashi, e sull'italiana Toro Rosso che conferma i giovanissimi Buemi e Alguersuari. Chiudiamo infine con il capitolo delle novità, ovvero i nuovi team che si affacciano al circus. Nonostante il nome mitico, la Lotus che prenderà il via domenica in Bahrein non ha nulla a che vedere con la storica scuderia vincente tra gli anni sessanta e ottanta guidata da Lee Champman. Questa è una squadra malese che avrà una coppia di tutto rispetto come Jarno Trulli e Heikko Kovalainen. Coppia decisamente giovane per la Hispania Racing che avrà nelle file Bruno Senna, nipote del leggendario Ayrton, e l'indiano Karun Chandhok, mentre scende in campo in prima persona Richard Branson con la sua Virgin Racing dopo aver la scorsa stagione sponsorizzato con grande fortuna la Brawn Gp campione del mondo. E vedendo la fortuna del multimiliardario inglese già nelle prime prove libere il suo pilota Timo Glock ha realizzato il miglior tempo mentre il compagno di squadra, il brasiliano Lucas Di Grassi, rimane nelle retrovie.

Written by author_TheSpurs... (GAT)

 

Leggi i migliori articoli e news sulla ''We-News | Paid-To-Write'', la Testata Giornalistica Online con le sue sezioni tematiche di:

Mercoledì 14 Novembre 2018 17:07

sport.we-news.com

E' il Paid-To-Write di We-News che tratta di Sport, e che permette di Guadagnare Scrivendo Articoli in una vera e regolare Testata Giornalistica Online.

Su Sport.We-News.com puoi trovare tutte le notizie di Calcio, le news sulla Formula 1 e sulla MotoGP ... Non perderti neanche una notizia.

Immagine
    CALCIOMERCATO JUVENTUS: GLI SPONSOR SPINGONO AGUERO AD ACCETTARE!
  Anche gli sponsor de "El Kun" Aguero fanno pressione perché accetti le lusinghe di calciomercato della Juventus! E la trattativa si fa serrata.
Leggi tutto...
Immagine
    CALCIOMERCATO NEWS: QUALE FUTURO PER LA FIORENTINA?
  Sono giorni di profonda riflessione in casa Fiorentina, la squadra è in tourneè in Nord America, ma i dirigenti sono rimasti in Italia e stanno...
Leggi tutto...
Immagine
    CALCIOMERCATO NAPOLI: IL PUNTO SUL CALCIOMERCATO DEL NAPOLI
Le voci sul calciomercato del Napoli sono numerosissime ed allora cerchiamo di mettere un po' d'ordine.
Leggi tutto...
Immagine
    TENNIS,ROLAND GARROS: IN CAMPO FEDERER E NADAL
Giornata ricca di incontri oggi al Roland Garros, sperando che la pioggia non disturbi il regolare svolgimento delle partite.
Leggi tutto...
Ho conosciuto questo sito da...
 




"TORNA SU" | Home | RSS Feed | Design by : Admin GAT (giulioalbertotolu[AT]hotmail.it) | CSS | XHTML | "Copyright & Privacy" | "Domande & Risposte" |

INFORMAZIONEPURA il PAID TO WRITE che ti fa GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI